Lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa premiato a Firenze

Riconoscimento per l'attività nella Vela d'Altura

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Nella sede della Regione Toscana a Palazzo Panciatichi si è svolta la cerimonia di consegna delle borse di studio a sei velisti che si sono particolarmente distinti nell'attività velica, nel fair play e nello studio. Premiati anche gli atleti e le società sportive distintesi durante il 2018 e tra queste anche il Club pisano per l'impegno profuso nella promozione e diffusione delle attività sportive e agonistiche nella Vela d'Altura. Un riconoscimento importante e significativo che cade in un anno particolarmente importante nel quale si festeggiano i trent'anni dalla fondazione e la decima edizione della 151Miglia-Trofeo Cetilar. Questa regata d'altura ha fatto conoscere e apprezzare a livello internazionale il Club pisano con numeri sempre in crescita e record che vengono superati ad ogni edizione. A ritirare l'Attestato, a nome del club, il consigliere Gherardo Martini. 

Torna su
PisaToday è in caricamento