A Pontedera torna 'Palla in rete'

La tre giorni in cui sport e inclusione sociale si uniscono

Torna anche quest'anno il consueto appuntamento con 'Palla in Rete', ormai giunto alla quattordicesima edizione, meeting riconosciuto a livello internazionale nell'ambito delle manifestazioni che utilizzano lo sport come mezzo inclusivo e riabilitativo. La manifestazione è organizzata anche quest'anno da Bellaria Solidarietà nell'ambito di un progetto che intende favorire lo sviluppo, all’interno della Polisportiva Bellaria Cappuccini e della Città di Pontedera, della pratica sportiva e motoria a favore di persone affette da disagio psico-sociale.

Il presidente di Bellaria Solidarietà Ramona Ninu presenta così la manifestazione: "'Palla in rete' è la rete di relazioni sul territorio per sviluppare una cultura dello sport attiva, partecipata e solidale. La pratica motoria e sportiva svolta in modo corretto è uno 'strumento' per la salvaguardia dell’equilibrio psico-fisico dell’individuo, in quanto la diffusione della pratica delle attività motorie, ricreative e sportive, è finalizzata al benessere della persona e alla prevenzione della malattia e delle condizioni di disagio rispettando i bisogni, le possibilità e le aspirazioni dei suoi componenti"

L’appuntamento è per venerdì 17 maggio, sabato 18 maggio e domenica 19 maggio presso la Polisportiva Bellaria-Cappuccini di Pontedera e il programma prevede incontri di Calcio a 5, Torneo di Calcio a 8, attività Zumba Fitness, Rugby integrato, Basket, Scherma, Tiro con l'arco e tante altre attività sportive.

 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 9 e 10 novembre

  • Via Caruso: incendio nella facoltà d'Ingegneria

  • Forti temporali in arrivo: allerta meteo arancione

  • Corso Italia: inaugurato il nuovo negozio Dan John

  • Al Cep l'ultimo saluto alla giovane morta al rave party

  • I consigli per pulire i termosifoni e farli funzionare meglio

Torna su
PisaToday è in caricamento