Pallavolo, volto nuovo per la Pediamag Casciavola: ecco Susanna Rovai

La centrale classe '91 arriva dall'Oasi Viareggio (B2)

Dopo quelli di Gori e Mughini, arriva un altro volto nuovo in casa della Pediamag Casciavola che si prepara al prossimo campionato di serie C. A rinforzare il reparto dei centrali arriva Susanna Rovai, lo scorso anno in forza all’Oasi Viareggio in serie B2. 

Rovai, classe 1991, dopo aver mosso i primi passi nella Pallavolo Pietrasanta, squadra della sua città natale, si mette in luce nelle selezioni provinciali e regionale, tanto da finire nel mirino dello Jenco Viareggio che ne rileva il cartellino. Con lo Jenco Volley Rovai vince i campionati Under 15, 16 e 18, conquistando anche la promozione in serie D al debutto in prima squadra. Nel 2013 l’approdo all’Oasi Viareggio, e anche qui scala i vari campionati, Serie D, dopo 2 stagioni la C, fino ad arrivare alla B2 conquistata al terzo tentativo. In B2, nella stagione scorsa, si mette in luce nonostante un campionato non proprio fortunato per la sua squadra.

"Ho scelto Casciavola - afferma Susanna Rovai - perché c’è stato subito feeling con la dirigenza e con coach Ricoveri che per primo mi ha cercata. Per me la prima impressione è fondamentale, questa, insieme alla possibilità di lavorare con Fabrizio Ricoveri e a come mi hanno subito fatto sentire importante, ha fatto la differenza e così ho scelto Casciavola senza esitazioni, per festeggiare nel miglior modo possibile i miei 20 anni di pallavolo". 
"Ho conosciuto le mie compagne, si può creare un gran bel gruppo, e la coesione di squadra è fondamentale per poter raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati", conclude il nuovo centrale della Pediamag Casciavola.

Potrebbe interessarti

  • Estate in spiaggia ma occhio agli altri: ecco il bon ton del Codacons

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

  • Due lievi scosse di terremoto a Castelnuovo Val di Cecina

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

Torna su
PisaToday è in caricamento