Al via anche la prevendita per Pisa - Carrarese. Tutte le modalità per accedere all'Arena Garibaldi

Apertura alle 15 di oggi. Previsto un doppio canale di vendita: uno riservato agli abbonati che potranno esercitare il diritto di prelazione sul proprio posto; un altro per i posti non soggetti alla prelazione

Al via anche la prevendita per la gara di ritorno del Primo Turno Nazionale dei playoff, in programma mercoledì 22 maggio alle 20.30 all'Arena Garibaldi. La società nerazzurra ha diramato un comunicato nel quale illustra nel dettaglio le modalità con le quali i tifosi nerazzurri potranno acquistare il tagliando.

La prevendita partirà alle 15 di oggi e viaggerà su un doppio binario: uno dedicato agli abbonati, un altro rivolto ai tifosi che non hanno sottoscritto la tessera stagionale.

Gli abbonati avranno il diritto di acquistare in prelazione il biglietto corrispondente al posto occupato durante l'intera stagione fino alle 19 di lunedì 20 maggio. I negozi Pisa Store (via Bianchi) e Pisa Store (via Battisti 53) fino a quel momento saranno esclusivamente dedicati agli abbonati. La società nerazzurra ricorda che il diritto di prelazione vale solo ed esclusivamente per l’intestatario dell’abbonamento e per il medesimo posto e settore, e non può essere ceduto. Inoltre è importante ricordare che il biglietto in prelazione potrà essere rilasciato a fronte della presentazione della ricevuta di acquisto dell'abbonamento. Presentandosi senza questo titolo sarà necessario dare la precedenza a chi, invece, è in possesso della documentazione. Gli abbonati potranno riscattare il loro biglietto anche on line, seguendo le procedure indicate sul sito vivaticket.it: per motivi tecnici non sarà possibile acquistare on line biglietti della categoria ridotto.

Per i non abbonati c'è la possibilità di acquistare i biglietti non soggetti a diritto di prelazione a partire dalle 15 di oggi. I tagliandi possono essere acquistati presso tutti i punti vendita del circuito Vivaticket, fatta esclusione ovviamente per i due Pisa Store (fino alle 19 di lunedì 20 maggio) Per acquistare i biglietti, massimo 4 a persona, è obbligatorio presentare un valido documento di identità (Carta di Identità, Passaporto o Patente) o la nuova Fidelity Card per tutti gli intestatari dei biglietti. Per i minori di 14 anni è sufficiente il codice fiscale o la tessera sanitaria. La prevendita dei posti non soggetti a prelazione sarà attiva anche on line. Basterà collegarsi al portale vivaticket.it e seguire le indicazioni. Per motivi tecnici non sarà possibile acquistare on line biglietti della categoria ridotto. 

Questi i prezzi già comprensivi dei diritti di prevendita (stabiliti, giova ricordarlo dalla Lega Pro):

  • Tribuna superiore

Intero 36.50 euro; Ridotto 31.50 euro; Speciale ragazzi (6-14 anni) 8 euro

  • Tribuna inferiore

Intero 25 euro; Ridotto 20 euro; Speciale ragazzi (6-14 anni) 8 euro

  • Gradinata

Intero 17.50 euro; Ridotto 12.50 euro; Speciale ragazzi (6-14 anni) 8 euro

  • Curva Nord

Prezzo unico 12 euro; Speciale ragazzi (6-14 anni) 8 euro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il biglietto ridotto è riservato agli invalidi, muniti di documentazione, e ai ragazzi 14-16 anni. Lo speciale ragazzi invece è riservato ai ragazzi 6-14 anni che acquistano un biglietto insieme a un parente entro il 4° grado.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Sangue nella movida pisana: ragazzo colpito al volto da una bottigliata

Torna su
PisaToday è in caricamento