Scherma: i giovanissimi atleti del club Di Ciolo conquistano l'argento al 'Grand prix' di Roma

Federico De Michieli Vitturi, Edoardo Parchi e Dario Salvadori si classificano al secondo posto nella competizione nazionale a squadre di fioretto

Secondo posto, al Gran Prix nazionale a squadre che si è svolto nei giorni scorsi a Roma, per gli 'atleti' della categoria 'maschietti' e 'giovanissimi' di fioretto del 'Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo'. I portacolori pisani sono da subito partiti in quarta e già la prima fase a gironi della competizione li ha visti uscire vincitori dagli incontri con la Bresso Associazione Schermistica (36-7 il punteggio finale), con il Circolo della Scherma Terni (36-19) e con la Capitolina Scherma (36-4). Approdati al tabellone di eliminazione diretta come teste di serie i giovani schermitori pisani hanno battuto nell'ordine il Club Scherma Ancona (36-21) il Circolo della Scherma Terni (nuovamente, 36-12 questa volta lo score al termine dell'incontro) ed il DLF Venezia (36-31) prima di piegarsi per poche stoccate nella finalissima per l'oro contro il Frascati Scherma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questo risultato - afferma Simone Piccini, maestro dei giovani schermidori - ci riempie di gioia. Vedere che anche le nuove leve del club continuano ad essere costantemente in cima alle classifiche italiane ci riempie di orgoglio e ci fa capire il valore del lavoro che stiamo svolgendo in palestra. Faccio dunque un grande applauso oggi a Federico De Michieli Vitturi, Edoardo Parchi e Dario Salvadori che, con il loro impegno e la loro dedizione sono riusciti a raggiungere questa medaglia di assoluto valore. Sono veramente felice che anche i più piccoli riescano a divertirsi e che lo facciano imparando al meglio ciò che noi mettiamo a disposizione. Festeggeremo il risultato in palestra per poi ripartire più carichi che mai per raggiungere molte altre medaglie importanti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

  • Coronavirus: 224 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus: i negozi che effettuano consegne a domicilio a Pisa e provincia

  • Coronavirus: primi esiti positivi in pazienti trattati con farmaco 'anti-terapie intensive'

  • Coronavirus: 290 nuovi casi positivi in Toscana

Torna su
PisaToday è in caricamento