mercoledì, 24 settembre 11℃

San Frediano a Settimo: al Next Star Cup vincono Prato e Fiorentina

Un pubblico numeroso ha assistito sugli spalti alle partite dei campioni di domani: in campo Esordienti 2000 e Pulcini 2001 di numerose squadre. Il giocatore viola Camporese ha portato il suo saluto

Redazione 22 maggio 2012

Ogni partita ha la sua storia e trasmette un'emozione diversa. Così è stato per il torneo di calcio giovanile Next Star Cup, ovvero i campioni di domani, svoltosi il 19 e 20 maggio al Campo Comunale S. Parra di San Frediano a Settimo.

Prato e Fiorentina hanno vinto rispettivamente i tornei degli Esordienti 2000 e Pulcini 2001, ma per tutte le squadre è stata una festa. Da segnalare l’ottima prestazione del Varese e delle rivelazioni Ravenna e San Frediano, autentico panzer che ha eliminato i più quotati avversari del Prato, sfiorando poi la finalissima.

Nella prima giornata si è svolta la presentazione del torneo che ha visto sfilare tutti i bambini sul terreno di gioco, mentre lo speaker Salvatore Burgarella intonava i nomi delle compagini. A bordo campo il calciatore viola Michele Camporese è intervenuto per fare saluto, così come era presente alla manifestazione David Balleri che ha assistito soddisfatto dalla tribuna. Momento di alta emozione il minuto di silenzio in ricordo della tragedia di Brindisi e l’inno di Mameli intonato dall’amica del San Frediano Calcio Federica Marinari, che continua nella sua brillante carriera musicale.

Dopo numerose partite ricche di gol, si è giunti alle finali della domenica pomeriggio. Le premiazioni di tutte le squadre partecipanti sono state effettuate da un parterre di ospiti: Renzo Uliveri (attuale presidente dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio), Eugenio Ascari (noto procuratore), Alessandro Ribechini (Assessore allo Sport del Comune di Cascina), Leonardo Mattiello (Empoli Primavera) e Roberto Morgillo (Livorno Esordienti). I riconoscimenti singoli sono andati al capocannoniere Pardera (Fiorentina), al miglior portiere Guadagnini (Ravenna), al miglior difensore Maurelli (San Frediano) e al miglior giocatore del torneo Caretta (Varese). Inoltre da questa edizione è stato introdotto un premio speciale fair play (si ringrazia per questo la Provincia di Pisa e l’Assessore Sanzo) vinto dal Mister Masoni (San Frediano).

Si dichiara enormemente soddisfatto il creatore ed organizzatore del torneo Daniele De Falco. “Questa seconda edizione non ha solo bissato il successo della prima, anzi, ha raddoppiato i risultati in termini di pubblico, visto che non si vedeva da molto un tifo così accesso sullo spartone, e di risonanza mediatica - afferma De Falco - posso affermare che il Next Star Cup è riuscito in soli due anni a diventare un’importante vetrina toscana e non solo, grazie alle rilevanza delle società partecipanti e al calibro degli ospiti intervenuti. Un ringraziamento particolare va a tutto lo staff del San Frediano che è stato impeccabile. Da settembre ci metteremo di nuovo a lavoro per la 3° edizione di questo evento”.

Annuncio promozionale

Queste le squadre impegnate nella competizione: San Frediano Calcio, Varese, Prato, Valdera, Pro Livorno, Livorno 9, Romaiano, Bellaria, Fiorentina, Ravenna, Colline Pisane e Fornacette.

Cascina
calcio

Commenti