Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Sponde dell'Arno più pulite grazie al lavoro dei 'Migranti Bonificatori'

 

Il progetto, voluto dalla Regione Toscana è attuato dal Consorzio 4 Basso Valdarno, dalla Società della Salute Area Pisana, dal Comune di Pisa e dalla Cooperativa Onlus Arnera. Il progetto coinvolge 40 migranti dei richiedenti asilo e dei titolari di protezione internazionale ospitati nei centri di accoglienza straordinaria gestiti dalla Società della Salute e dalla Cooperativa Arnera, che si sono offerti volontari per raccogliere i rifiuti presenti sulle sponde dell'Arno.

Per tre volte la settimana il gruppo di volontari (ogni squadra è composta da 5-8 elementi) durante la mattina percorre tutto il viale delle Piagge raccogliendo i rifiuti e separandoli nelle apposite buste per la raccolta differenziata. A  settembre, dopo la pausa di agosto, ripuliranno l'altra sponda dell'Arno, nel tratto che va dal Lungarno Guadalongo a Riglione.

Potrebbe Interessarti

Torna su
PisaToday è in caricamento