Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Piena dell'Arno: in volo con il drone sullo Scolmatore

Le immagini dall'alto del canale in funzione, una volta passata la notte di preoccupazione per Pisa

 

La Regione Toscana ha espresso soddisfazione per il funzionamento delle strutture di sicurezza idraulica durante la scorsa piena dell'Arno, in particolare per il ruolo svolto dallo Scolmatore, le cui chiuse si trovano fra Pontedera e Fornacette. Domenica 17 novembre è stato aperto poco dopo le ore 15, attivando così la sua capacità di assorbire circa 550 metri cubi d'acqua al secondo. Il combinato lavoro con la cassa di espansione della Roffia ha permesso di evitare il concreto pericolo di esondazione.

Piena dell'Arno: la diretta della giornata di pericolo

Il video, realizzato con un drone dal Consorzio Lamma, vola sul canale. Sono le 13 del 18 novembre, dodici ore dopo la lunga notte di attesa e preoccupazione.

Potrebbe Interessarti

Torna su
PisaToday è in caricamento