Attualità

Bonus Acque: scadenza posticipata al 13 settembre

Ecco come richiedere il contributo

E’ stata posticipata dal 31 agosto al 13 settembre la scadenza relativa al Bonus Acque 2021. Per partecipare al bando è necessario presentare domanda mediante il sistema online del Comune di Pisa nella sezione 'Sociale'. Possono accedere al contributo i residenti nel Comune di Pisa con un Isee ordinario in corso di validità di importo pari o inferiore a 35mila euro e che risultano intestatari di una utenza idrica diretta o indiretta.

"Nonostante i tempi ristretti per la rendicontazione all’autorità idrica - dichiara l’assessore al sociale, Gianna Gambaccini - abbiamo deciso di posticipare il termine per la presentazione delle domande in modo da poterne accogliere il maggior numero possibile. Una scelta che ha tenuto conto anche del fatto che molti utenti non hanno potuto fare l’Isee nel mese di agosto, vista la chiusura di molti Caf per le ferie".

L’agevolazione consiste in un abbattimento tariffario in bolletta sui consumi futuri (anno 2021-2022) operato dal gestore Acque Spa. Il contributo è commisurato alla spesa idrica sostenuta nel 2020 e certificata dall’Ente gestore del servizio idrico, nel caso di utenze dirette, dall’amministratore di condominio, aggregato, o Apes, utenze indirette. Ai beneficiari verrà assegnato un contributo nella misura del 100% dell’importo relativo alla spesa idrica del 2020. I rimborsi saranno erogati in ordine di graduatoria fino ad esaurimento del fondo individuato in  153.955,98 euro.

Una volta stabilita la graduatoria definitiva, individuati i beneficiari e l’ammontare delle rispettive agevolazioni, il Comune di Pisa rendiconterà la spesa al gestore Acque Spa. Il gestore procederà all’erogazione del contributo mediante decurtazione in fattura. I beneficiari di una utenza indiretta (condominiale, aggregato o APES) a seguito di graduatoria definitiva, dovranno contattare l’Ufficio Sociale del Comune di Pisa (050910611-214) per ricevere la comunicazione relativa all’importo del contributo concesso. Per qualsiasi informazione è possibile contattare l’Ufficio sociale ai seguenti indirizzi email: l.trebbi@comune.pisa.it; a.baronti@comune.pisa.it; oppure contattare il numero verde del Comune di Pisa 800981212.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus Acque: scadenza posticipata al 13 settembre

PisaToday è in caricamento