Capannoli: appuntamenti estivi per adolescenti al Parco Arcobaleno

Dopo i centri estivi per i bambini e ragazzi più piccoli, al via anche un progetto rivolto ai più grandi con 'Imparare le regole è un gioco'

Dopo l’avvio dei centri estivi per i più piccoli, prende il via un progetto a Capannoli rivolto principalmente agli adolescenti. "Non ci siamo dimenticati i più grandicelli, stiamo studiando momenti di ritrovo anche per ragazzi e ragazze della scuola media" aveva annunciato il sindaco Arianna Cecchini, ecco quindi l'appuntamento pensato dalla Cooperativa Sociale Arnera, con costi a carico dell’amministrazione comunale.

'Imparare le regole è un gioco', questo il nome del progetto con il quale si vuole coinvolgere una generazione alle prese con le regole imposte dal Covid, oltre a ricordare le regole di educazione civica, talvolta dimenticate. Due educatori, a partire da martedì 21 luglio, ogni pomeriggio dalle 17 alle 19, saranno presenti al Parco Arcobaleno con delle attività: "Abbiamo scelto - spiega Cecchini - di offrire un’opportunità per i ragazzi e per le famiglie andando nei luoghi da loro maggiormente frequentanti; la scelta del Parco Arcobaleno non è casuale, è un luogo in cui ogni pomeriggio si divertono decine di ragazzi e ragazze e che di recente è stato oggetto, appunto, di una mancanza di rispetto delle regole civiche".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

Torna su
PisaToday è in caricamento