Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità Castelfranco di Sotto

Castelfranco: contributi per la frequenza dei campi estivi 3-17 anni

Pubblicato l'avviso per fare richiesta, stanziati 15mila euro

Il Comune di Castelfranco di Sotto intende sostenere l’accesso da parte delle famiglie a servizi che favoriscono la conciliazione vita-lavoro nel periodo di sospensione estiva delle attività scolastiche/educative, ed allo stesso tempo contribuire a qualificare ed ampliare le opportunità di apprendimento e integrazione mediante esperienze utili per bambini e ragazzi. L’Amministrazione Comunale, proprio al fine di agevolare la frequenza dei centri estivi 2021, ha stanziato risorse economiche pari a 15mila euro provenienti dal finanziamento assegnato dal Ministro della Salute di concerto con il Ministro per le pari opportunità e la famiglia, tenuto conto anche dell’importanza di aiutare le famiglie a sostenere le tariffe dei centri estivi.

Chi sono i destinatari

I destinatari sono tutti i bambini e le bambine:

1) residenti nel Comune di Castelfranco di Sotto alla data di presentazione dell’istanza

2) di età compresa fra i 3 e i 17 anni (la data di nascita deve essere compresa tra l’10/06/2004 e il 10/06/2018).

3) che abbiano frequentato o intendano frequentare campi estivi nel periodo dal 10 giugno al 15 settembre 2021.

Valore del contributo (sotto forma di voucher)

Il contributo (sotto forma di voucher) per la frequenza dei centri estivi 2021 oscilla da un minimo di 17,50 euro a settimana ad un massimo di 25 euro (per un massimo di 4 settimane), a seconda della fascia ISEE familiare, e al numero di settimane frequentate.

Tra i requisiti richiesti:

- i genitori del bambino per cui si chiede il voucher devono essere in regola con i pagamenti verso il Comune,

- il genitore che richiede il voucher non deve aver ottenuto ulteriori contributi/vantaggi economici per la frequenza dei centri estivi 2021,

- il nucleo familiare in cui è inserito il bambino per cui si chiede il voucher deve avere un ISEE 2020 (o 2021) non superiore a 25mila euro.

Come fare domanda

È possibile presentare la domanda di contributo (sotto forma di voucher) dalle ore 10:00 del giorno 08 settembre 2021 alle ore 13,00 del 24 settembre 2021. I termini sono perentori. L’istanza dovrà necessariamente essere presentata online sul sito del Comune di Castelfranco collegandosi ad apposito link che sarà reso pubblico il giorno 08 settembre 2021.

Graduatoria

Sulla base delle domande pervenute verrà elaborata un’unica graduatoria in base all’importo dell’ISEE familiare 2020 (o 2021, nel caso in cui quest’ultimo abbia un importo inferiore), dando la priorità alle richieste di sostegno avanzate dai Servizi Sociali, indipendentemente dall’Isee.

Erogazione del contributo

Il voucher verrà liquidato direttamente alla famiglia assegnataria, sul conto corrente indicato nella domanda, e previa presentazione della documentazione richiesta.

"Diamo una mano alle famiglie, mettendo al centro la crescita e la salute dei bambini - hanno commentato il sindaco Gabriele Toti e l’assessore alle Politiche Sociali, Chiara Bonciolini - l'iniziativa dell’Amministrazione risponde in primis ad un bisogno sociale delle famiglie, ma anche alla necessità che i servizi offerti siano qualitativamente significativi dal punto di vista educativo, di modo da poter sempre garantire il benessere dei bambini e dei ragazzi frequentanti i centri estivi".

Per informazioni o quesiti è possibile rivolgersi al Servizio attività educative e scolastiche, telefoni: 0571 487233/34, mail: ufficio.scuola@comune.castelfranco.pi.it, PEC comune.castelfrancodisotto@postacert.toscana.it oppure all’URP 0571 487350/487223, mail urp@comune.castelfranco.pi.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco: contributi per la frequenza dei campi estivi 3-17 anni

PisaToday è in caricamento