Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Il gelato è territorio: i 'Gelatieri per il gelato' celebrano i produttori e le eccellenze italiane

La Gelateria De' Coltelli aderisce all'iniziativa nazionale e propone il gusto 'A Serena'

Da molti anni si parla di ‘territorio’ e della sua promozione e valorizzazione attraverso l’enogastronomia. Il gelato può essere d’aiuto in questo? L’associazione 'Gelatieri per il Gelato', di cui il maestro Gianfrancesco Cutelli è fondatore, rispondono "assolutamente sì" e lo fa lanciando un’iniziativa per tutta l’estate 2021 volta a far ripartire alla grande le gelaterie artigianali e i produttori locali lungo tutto lo stivale. A supporto dell’iniziativa c’è anche l’AIFB (Associazione Italiana Food Blogger). Il risultato è: più di 50 gusti speciali realizzati in maniera creativa con ingredienti d’eccellenza del territorio (dall’olio evo sabino DOP, allo zafferano di Basilicata, dalla ricotta della Frisona, ai lamponi dell’Abetone) e un racconto del Bel Paese attraverso le migliori materie prime locali selezionate con cura dai maestri gelatieri dell’Associazione Culturale Internazionale 'Gelatieri per il Gelato', tra presidi Slow Food, DOP, IGP, filiere corte e molto altro.

Parte così dal 1 luglio al 31 settembre 2021, nelle gelaterie aderenti in tutta Italia da nord a sud, tra cui la gelateria De' Coltelli di Pisa e Lucca, il progetto 'Il gelato è territorio' ideato dai GxG per promuovere il legame tra il gelato e il luogo dove questo nasce, e per difendere sempre la trasparenza della filiera del gelato artigianale. Per tutta l’estate infatti, ogni gelatiere del gruppo proporrà nel banco della sua gelateria un 'gusto bandiera' realizzato con almeno un prodotto del 'suo' territorio, raccontando tradizioni locali fatte di eccellenza contadina e coinvolgendo in prima persona i produttori della propria filiera. Lo scopo non è solo quello di promuovere la cultura alimentare del territorio e dare visibilità agli attori delle produzioni locali, ma anche quello di mettere in luce l’artigianalità del gelatiere e le sue capacità tecniche nel creare una ricetta speciale con i prodotti della propria area geografica di appartenenza.

Il Gusto Bandiera della gelateria De’ Coltelli sarà 'A Serena', un gelato 'sentimentale' dedicato a una donna speciale, la compagna di vita di Gianfrancesco. Il gelato è realizzato con latte, uova, zuccheri e tre ingredienti del Parco di San Rossore: i pinoli non tostati per mantenere un delicato sapore di resina, il miele di spiaggia il cui aroma predominante è l’elicriso e la ricotta di pecora massese della riserva. Un trionfo di sapori che celebrano la prossimità. Grazie a questo progetto l’associazione mira a far riscoprire le tradizioni di una volta, quando il gelato artigianale di tradizione italiana nasceva in un ambito sociale ristretto: il gelatiere di un tempo reperiva gli ingredienti necessariamente a km zero, rispettava la stagionalità e alimentava così la filiera corta dei fornitori, contribuendo con il proprio lavoro alla circolazione delle risorse in ambito locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il gelato è territorio: i 'Gelatieri per il gelato' celebrano i produttori e le eccellenze italiane

PisaToday è in caricamento