'Obiettivo tricolore': la staffetta con Zanardi fa tappa a Pisa

La manifestazione che gira l'Italia passa dal Porto di Pisa mercoledì 17 giugno

La staffetta 'Obiettivo tricolore', organizzata dalla Obiettivo3 del fondatore Alex Zanardi, vedrà oltre 50 atleti paralimpici passarsi il testimone lungo tutta l’Italia, si svolgerà da venerdì 12 a domenica 28 giugno. Lo scopo è lanciare un messaggio di speranza e rinascita "una piccola impresa - dice lo stesso Zanardi - che possa anche ispirare le persone, svelando come esista sempre spazio per reagire, per ripartire e incidere positivamente su un futuro che è ancora tutto da scrivere".

Mercoledì 17 giugno è previsto il passaggio di testimone dall’atleta Paolo Ferrali al ciclista Enrico Fabianelli, presso il Porto di Pisa. In tale occasione Cetilar (partner di Obiettivo3 che sostiene in particolare la corsa del ciclista Enrico Fabianelli) organizza il comitato d’accoglienza per salutare gli atleti, alla presenza dello stesso Alex Zanardi, Roberto Lacorte (vicepresidente e Ceo di PharmaNutra) ed il sindaco di Pisa (o altra autorità rappresentate del Comune). L’evento si svolgerà tra leore 16 e le 18 circa, con un piccolo happening finale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Positivo al Covid si barrica nella stanza dell'ospedale Cisanello

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Coronavirus in Toscana, calano i nuovi positivi: sono 1972

  • Coronavirus in Toscana, oltre 1900 i nuovi contagi: calano i ricoveri

Torna su
PisaToday è in caricamento