rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità

Premio nazionale Cronin: la 13° edizione va alla professoressa pisana Liliana Dell'Osso

La docente pisana riceverà l'ambito riconoscimento per il saggio sulla Pandemia

Nel diluvio di infodemia sulla pandemia da Sars-Cov2 la parola degli scienziati riacquista un ruolo preponderante nell’aiutare il cittadino a formarsi una conoscenza critica. Perché come scriveva già molti secoli fa Ippocrate di Kos, "ci sono nei fatti due cose: scienza ed opinione. La prima genera
conoscenza; la seconda ignoranza".

Ed è proprio per il suo impegno nella divulgazione scientifica indirizzata ad un grande pubblico, anche al di fuori delle aule universitarie, che la professoressa Liliana Dell’Osso, ordinario di psichiatria all’Università di Pisa e presidente del Collegio degli ordinari di psichiatria della Società italiana di Psichiatria, è la vincitrice della sezione saggistica della 13° edizione del Premio Cronin, concorso letterario nazionale rivolto ai medici e odontoiatri, fondato dalla sezione di Savona, dell’Associazione dei Medici Cattolici Italiani.

Riconoscimento conquistato per il saggio 'Pandemia da Covid-19: un trauma psichico di massa'. Con la professoressa Dell’Osso sono risultati vincitori anche il dottor Angelo Pio Villani di Bari per la sezione Narrativa e il dottor Salvatore Risuglia di Vicenza per la sezione Poesia. Mentre quest’anno non è stato assegnato il premio Cronin per il teatro. La cerimonia di premiazione, rigorosamente a porte chiuse (ma che sarà diffusa via streaming), si svolgerà il prossimo 14 novrembre a Savona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio nazionale Cronin: la 13° edizione va alla professoressa pisana Liliana Dell'Osso

PisaToday è in caricamento