Prorogato il termine per presentare domanda per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica

C'è tempo fino al prossimo 30 settembre

La Direzione Politiche della Casa comunica che il termine di consegna delle domande del Bando di concorso pubblico per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica (ERP), inizialmente previsto per l'11 settembre, è stato prorogato al 30 settembre 2020.

Si ricorda che i moduli di domanda sono disponibili presso il sito del Comune di Pisa (https://www.comune.pisa.it/it/default/29194/Pubblicazione-Bando-Edilizia-Agevolata-Pubblica-E-R-P-anno-2020.html) o all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) in Lungarno Galileo Galilei n. 43  nei giorni di apertura al pubblico.

Le domande compilate potranno essere presentate a mano all’Ufficio Relazioni col Pubblico (URP) del Comune di Pisa negli orari di apertura; spedite con raccomandata postale A.R., riportante nome, cognome e indirizzo del mittente, all’Ufficio Casa del Comune di Pisa, Via Degli Uffizi n. 1, 56125 Pisa, accludendo fotocopia del documento di identità del richiedente, entro il termine di scadenza del bando. Per le domande spedite a mezzo raccomandata A.R. farà fede il timbro dell’Ufficio Postale accettante; inviate a mezzo PEC all’indirizzo comune.pisa@postacert.toscana.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Coronavirus in Toscana, oltre 1900 i nuovi contagi: calano i ricoveri

Torna su
PisaToday è in caricamento