rotate-mobile
Alimentazione

Cocktail di Natale, tre idee per stupire gli ospiti a tavola

Le ricette consigliate dal campione del mondo di bartending Bruno Vanzan in vista delle festività natalizie

Il Natale è ormai alle porte e per accogliere al meglio gli ospiti durante i tradizionali pranzi e le tradizionali cene non esiste niente di meglio di un buon cocktail. Bruno Vanzan, celebre volto televisivo e campione del mondo di bartending, in occasione della vittoria del prestigioso titolo di Premio Barawards Innovazione dell'Anno 2021 con il proprio shaker 4Pezzi, ha voluto svelare i segreti di tre ricette dal suo menù della mixology. 

"È per me un vero onore aver ricevuto questo importante premio, nato per celebrare con forza le aziende che investono nel lancio di nuovi prodotti, servizi e attrezzature capaci di migliorare attraverso l'innovazione il lavoro dei professionisti del settore. Un riconoscimento frutto del costante lavoro e di tanti anni di gavetta che mi ha permesso di portare la mixology italiana in giro per il mondo, dove è sempre più apprezzata e imitata – spiega Bruno Vanzan – Ed è proprio durante la sperimentazione e l'affinamento di 4Pezzi, shaker professionale in acciaio inox 100% made in Italy lavorato a mano da maestri artigiani, che ho creato questi 3 nuovi cocktail, per permettere a tutti di diventare veri e propri barman tra le mura domestiche o in trasferta durante le festività e shakerare felicità a profusione, nel vero senso della parola. Pochi ingredienti genuini, uno strumento ad hoc e tanta voglia di mettersi in gioco dietro a un bancone così come a tavola: ecco la via per aprire con allegria e convivialità un pranzo o un cenone e accendere l'entusiasmo delle celebrazioni per le feste".

Very Peri 

Very Peri

Immancabile è il "Very Peri", il nuovo cocktail creato appositamente per chi non rinuncia all'instagrammabilità, che vuole celebrare la tonalità violacea celebrata da Pantone come must have del 2022 con le sue note di Iovem e Tequila: guarnito con fiori eduli risalterà sulla tavola dando carattere e rendendo unica e originale la mise en place.

La ricetta:

  • 4cl Iovem 
  • 2cl Tequila
  • 3cl Succo di limone
  • 1cl Zucchero liquido 

Come guarnizione utilizzare alcuni fiori eduli.

Santa's Hat 

Santa's Hat

Per chi ama i sapori di caffé e nocciola, imperdibile è il "Santa's Hat", il "cappello di Babbo Natale" da poggiare sul tavolo per inebriare la sala da pranzo con un aroma inconfondibile e rassicurante. Questo cocktail farà immediatamente sentire a proprio agio ogni ospite, facendo riaffiorare alla memoria i ricordi natalizi vissuti in gioventù.

La ricetta:

  • 3cl Liquore al caffe 
  • 2cl Vodka 
  • 1 Espresso Hausbrandt
  • Aria di nocciola 

Per realizzare l'aria utilizzare il liquore alla nocciola, lo zucchero liquido e il sucrose estere, che permetterà d'inglobare aria all'interno del liquido.

Campari Shakerato al Caramello 

Campari Shakerato al Caramello

Gli amanti del classico connubio tra cioccolato e lamponi non possono rinunciare al "Campari Shakerato al Caramello". Questo è il cocktail ideale per i palati più raffinati, capace di suscitare forti emozioni anche durante i giorni festivi. La guarnizione con una cialda caramello permetterà di ottenere un risultato finale ancora più croccante e gustoso.  

La ricetta:

  • 6cl di Campari 
  • 3 Gocce di bitter al cioccolato 
  • 4 Lamponi pestati 

Come guarnizione utilizzare una cialda di caramello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocktail di Natale, tre idee per stupire gli ospiti a tavola

PisaToday è in caricamento