La dieta del momento proviene da Hollywood: è il Supermetabolismo

Il trend si è diffuso fra le star hollywoodiane: l'obiettivo è perdere peso con consapevolezza, puntando all'educazione alimentare

Immagine d'archivio

Siamo ormai vicini all’estate e la corsa contro il tempo è iniziata per tornare in forma, superare la prova bikini ed entrare in quella minigonna obiettivo che è nell’armadio da almeno due anni! Bè quest’anno forse si può grazie a “La Dieta del Supermetabolismo”, bibbia delle star americane come Raquel Welch, Robert Downey Jr., Jennifer Lopez, LLCool J e Cher.
La dieta del Supermetabolismo è un programma nutrizionale che promette di aiutarti a perdere fino a 9 kg in quattro settimane. E' stato sviluppato da Haylie Pomroy, una celebrità della nutrizione e consulente del benessere con un background accademico in scienze animali. Secondo la filosofia della Pomroy, basata sul motto 'Food is medicine', mangiare cibi particolari in determinati momenti della giornata fa accelerare il metabolismo, con conseguente perdita di peso. Ma la Pomroy oltre a un piano alimentare settimanale, ci fornisce nel suo libro un ampio elenco di cibi da evitare, un vademecum di ricette e infine un forte incoraggiamento ad associare diverse tipologie di esercizio fisico ad ogni fase della dieta.

Vediamo ora nello specifico la struttura di questa dieta.

Il programma è diviso in tre fasi che si ripetono su base settimanale per un totale di quattro settimane, le porzioni variano in base alla fase e alla quantità di peso che si desidera perdere ma il minimo comun denominatore è l’obbligo di consumare 5 pasti al giorno e il divieto assoluto di assumere i seguenti alimenti:

  • Gli zuccheri di qualunque tipo (compresi tutti gli alcolici)
  • I latticini
  • Caffeina e teina 
  • I lieviti e le farine di grano
  • Mais e soia

Fase 1 (lunedì-martedì)

I promotori della dieta sostengono che questa fase distende dallo stress e convince il corpo che non sta più cercando di immagazzinare il grasso. Durante questi due giorni, dovresti mangiare proteine, frutta ad alto contenuto glicemico, come pere, mango, ananas e melone, e cereali integrali ad alto contenuto di carboidrati, come farina d'avena, riso integrale, farro e pasta di riso integrale

Questi alimenti sono pensati per stimolare la tua tiroide a bruciare i grassi, le proteine e i carboidrati in modo più efficiente - e convertire lo zucchero in energia invece di immagazzinarlo come grasso. Durante questa fase ci si diverte con un po' di sport cardio e con le varie ricette da provare!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Lotterie: vinto un milione di euro a Pisa

  • Cosa fare a Pisa nel weekend dell'Immacolata!

Torna su
PisaToday è in caricamento