Incubo sveglia? 6 trucchi per diventare persone mattiniere

Se sei una di quelle persone che ogni mattina combatte fino all'ultimo minuto contro la sveglia, questi consigli ti aiuteranno ad approcciare meglio l'inizio delle giornate

Immagine d'archivio

C’è chi è naturalmente mattiniero, come chi preferisce la notte e l’oscurità: queste differenze possono derivare da fattori genetici e fisici, come la temperatura corporea, la frequenza cardiaca e i livelli ormonali. E' indubbio però che, indipendentemente dalla nostra predisposizione, l’alzataccia è una costante per la maggior parte delle persone, siano essi lavoratori o studenti.
Ecco allora 6 consigli 'caffeina-free' che ti aiuteranno a migliorare la tua routine mattutina e a svegliarti con una marcia in più!

1. Definisci i tuoi obiettivi

Chiediti come ti piacerebbe sentirti la mattina. Più energico? Più produttivo? O più calmo? Poi rifletti su quelle abitudini che ti impediscono di riuscirci e cerca di immaginare quali attività, invece, potrebbero aiutarti a raggiungere lo stato d’animo desiderato.

Il trucco in più: scrivi i tuoi obiettivi e condividili con un partner o un amico per aumentare le tue possibilità di farli diventare realtà.

Potrebbe interessarti

  • Sos pancia gonfia: le cause e i rimedi naturali più efficaci

  • Calli e duroni che dolore! I consigli per gli inestetismi dei piedi

  • Potassio: in quali alimenti trovarlo e perché fa bene al cuore e ai reni

  • Dieta e cellulite: tutti i cibi da portare a tavola

I più letti della settimana

  • Tutti con gli occhi al cielo: arriva l'eclissi di Luna

  • Scooter contro auto: muore 18enne

  • Trovato cadavere in un'auto con un coltello nel petto

  • Cadavere nel parcheggio ad Ospedaletto: disposta l'autopsia

  • All'ospedale Cisanello il metabolismo si studia in una stanza

  • Morto in scooter a 18 anni: la polizia cerca un possibile testimone chiave

Torna su
PisaToday è in caricamento