Sabato, 25 Settembre 2021
Fitness

Yoga facciale, i migliori esercizi per tonificare il viso

Tale disciplina, se praticata con costanza, garantisce numerosi benefici sia fisici che mentali

Lo yoga facciale, detto anche face yoga, è una disciplina naturale che combina la postura e la respirazione utilizzate nello yoga con movimenti espressivi mirati. Questa tecnica, ideata da Fumiko Takatsu, apporta benefici sia fisici che mentali, migliorando inoltre l'aspetto del viso. Lo yoga facciale, insegnando come muoverne correttamente tutti i suoi muscoli, permette infatti di rendere il volto più simmetrico rendendo la pelle più tonica e luminosa.

Questa discpilina può essere comodamente praticata anche in casa attraverso alcuni semplici esercizi: vediamo quali.

Yoga facciale, gli esercizi da fare a casa

Gli esercizi dello yoga facciale si basano sul principio della contrazione e sulle tecniche di respirazione. Tale disciplina è adatta alle persone di tutte le età e può essere praticata anche dalle giovanissime per ritardare il processo di invecchiamento della pelle e prevenire la comparsa di rughe, occhiaie, zampe di galline e rilassamento cutaneo.

Per praticare il face yoga a casa avrai bisogno solo di uno specchio e di 10 minuti al giorno di allenamento: il segreto sta tutto nel mantenere la posizione per alcuni secondi e in poche settimane, allenandoti con costanza, potrai già notare i primi risultati.

Prima di cominciare, è sempre bene partire da una breve fase di riscaldamento per attivare la circolazione e preparare i muscoli del viso all'allenamento quotidiano: spalanca gli occhi, sorridi tanto, tira fuori la lingua, fai ruotare la testa a destra e a sinistra e infine tocca le orecchie con i polpastrelli esercitando un po' di pressione. 

  • Esercizi contro le rughe della fronte: corruga la fronte e resta in questa posizione per 10 o 15 secondi, poi spalanca gli occhi e tendi la pelle della fronte. Ripeti almeno 10 volte.
  • Esercizi per il contorno labbra: metti gli indici ai lati della bocca e tira verso l'esterno. Allo stesso tempo fai forza con i muscoli per impedire il movimento. Mantieni sempre ferma la posizione delle dita e ripeti l'esercizio 20 volte ogni giorno.
  • Esercizi per gli zigomi: per avere zigomi alti e definiti, inspira e gonfia le guance, immaginando di avere dei palloncini al loro interno. Mantieni la posizione per alcuni secondi, poi ingoia l'aria. Ripeti 20 volte a sessione.
  • Esercizi contro le zampe di gallina: posiziona gli indici sotto le sopracciglia, i pollici sugli zigomi e tira molto delicatamente per aprire gli occhi. Poi richiudili, facendo opposizione con la forza delle dita. Ripeti 10 volte a sessione.
  • Esercizi per collo e décolleté: sorridi con decisione, tirando giù gli angoli della bocca ma non il mento e poi fai un po' di forza provando ad aprire la bocca. Mantieni la posizione con le dita per alcuni secondi e ripeti l'esercizio 20 volte tutti i giorni. 

I benefici dello yoga facciale

Lo yoga facciale, a patto che si abbia costanza e che gli esercizi vengano praticati nella maniera corretta, è una disciplina che apporta numerosi benefici, tra cui:

  • miglioramento della circolazione sanguigna;
  • tonificazione dei muscoli:
  • riduzione e prevenzione delle rughe:
  • maggiore elasticità ed ossigenazione della pelle;
  • aiuto nel correggere le asimmetrie del viso.

Il face yoga produce inoltre anche numerosi benefici mentali, generando benessere e serenità, aiutandoci a diminuire lo stress e regalandoci una nuova consapevolezza e maggiore fiducia in noi stessi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Yoga facciale, i migliori esercizi per tonificare il viso

PisaToday è in caricamento