Mercoledì, 22 Settembre 2021
Fitness

"Redi+", la Netflix del fitness fa sold out: esauriti libri e pacchetti speciali

La piattaforma per l'allenamento a domicilio, ideata dall'ex campione di Thai Boxe Giovanni Redi, conquista il pubblico: "Successo inatteso, ma non ci fermiamo qui"

Un successo al di là di ogni più rosea aspettativa. Redi+la Netflix del fitness ideata dall'ex campione del mondo di Thai Boxe Giovanni Redi, ha conquistato in pochi mesi oltre 1.500 persone, che hanno voluto sperimentare i numerosi tutorial, videocorsi, lezioni live e programmi di allenamento specifici e personalizzati messi a disposizione sulla piattaforma. Un approccio innovativo, che ha permesso a chiunque lo desideri di mantenersi in forma malgrado la chiusura delle palestre e nel quale il cliente, seguito a 360 gradi in materia di cardio, pilates, yoga e dance workout, è sempre al centro dell'attenzione.

Tutti fattori che hanno fatto breccia negli amanti del fitness, come testimoniano anche i numeri: il secondo libro di Giovanni Redi, intitolato "Adesso basta. Inizia ad allenarti a casa", è infatti finito sold out nel giro di pochi giorni, così come è andato sold out in appena 48 ore il "Redi Pack Fitness", un pacchetto attraverso il quale vengono messi a disposizione nove videocorsi, i due libri scritti di Redi ("Basta scuse: tecniche e consigli pratici per perdere peso e tornare in forma sviluppando un atteggiamento mentale vincente", oltre al già citato) ed una t-shirt esclusiva Redi. "È stato un successo inatteso, significa che il lavoro svolto procede nella giusta direzione. Adesso procederemo a nuovi ordini per soddisfare ulteriori clienti", ha dichiarato l'ex campione di Thai Boxe a PisaToday.

Giovanni Redi +-13-4

Redi: "Reinventato il modo di fare fitness, ma non ci fermeremo qui"

"In un momento di crisi come quello attuale - ha spiegato Redi - mi sono reinventato con il fitness a domicilio, offrendo un servizio che la gente ha evidentemente apprezzato moltissimo. Abbiamo già oltre 1.500 persone che hanno sperimentato la nostra proposta, di cui 200 sono poi diventate 'utenti vip' intraprendendo un percorso annuale attraverso i corsi e le videolezioni che proponiamo".

"In pochi mesi - ha aggiunto Redi - abbiamo reinventato il modo tradizionale di pensare il fitness e credo che questo sia un percorso destinato a durare nel tempo: anche quando le palestre riapriranno saranno comunque numerose le persone che decideranno di allenarsi a casa. È la conseguenza di un mondo che ormai è cambiato: la vita è sempre più frenetica e spesso si fa fatica a trovare un ritaglio di tempo per andare in palestra, così come sono cambiati anche i modi di socializzare e di lavorare, con un ricorso sempre maggiore allo smartworking. Tutto questo - ha sottolineato - va a cambiare anche quello che deve essere l'approccio del mondo del fitness, con le persone che adesso chiedono di essere seguite direttamente a casa da un personal trainer che ne curi scrupolosamente il piano di allenamento". 

Redi, infine, ha annunciato nuove imminenti novità: "A partire dal 19 aprile - ha svelato - lanceremo un nuovo prodotto: sarà un modo per ampliare ulteriormente l'offerta a disposizione dei nostri clienti".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Redi+", la Netflix del fitness fa sold out: esauriti libri e pacchetti speciali

PisaToday è in caricamento