Tutta la potenza dei colori: migliorano il benessere fisico e mentale

La cromoterapia è un rimedio del tutto naturale per corpo e mente

I colori non sono affatto da sottovalutare secondo la cromoterapia, si tratta di potenti alleati del benessere.

Non solo con effetti potentissimi sulla psiche ma anche con risultati notevoli sul corpo: dal blu che scaccia l’ansia e migliora la respirazione all’arancione che stimola non solo l’allegria ma perfino la tiroide, la tavolozza dei colori, davvero infinita, è una vera e propria risorsa per il nostro benessere.

Secondo la cromoterapia tutti i malanni fisici hanno un antidoto cromatico. Ecco allora aucluni colori che possono migliorare l’umore e la salute

Rosso

Il rosso è un colore a doppio taglio: se da un lato possiede un’energia caldissima e rende l’idea della forza fisica (e della passione a essa legata), dall’altro comunica al cervello il senso di pericolo. Eppure questa tinta ha anche effetti benefici sulla psiche e perfino sul corpo: aumenta il numero di battiti cardiaci e, di conseguenza, la circolazione sanguigna; alza la pressione; aumenta la frequenza dei respiri; attiva il fegato e stimola i nervi. Ha inoltre un potere decongestionante che pare calmi il dolore anche solo alla vista del rosso.

Blu

Tonalità fredda per eccellenza, si rivela un ottimo calmante: basta guardare qualcosa di blu perché la pressione diminuisca, i battiti del cuore pure e con essi la frequenza dei respiri. Sulla psiche ha un effetto lenitivo, scacciando agitazione sia fisica sia mentale.

Giallo

Lo sapevate che il giallo è uno dei colori più amati dagli sportivi.

Si tratta di un’inclinazione cromatica inconscia: il giallo incrementa il tono neuro-muscolare e potenzia i riflessi fisici, è per questo che chi pratica attività è più portato a indossarlo. Pare inoltre che purifichi l’intestino, disintossicandolo dalle tossine, e aiuti a digerire meglio. A livello psicologico, senza alcun dubbio è il colore dell’allegria, rendendo l’idea del benessere

Arancione

L’arancione è una tonalità calda data dalla fusione di raggi cromatici gialli e rossi (entrambi colori altamente benefici). A livello fisico, l’arancione è in grado di stimolare la tiroide e aiuta la milza a lavorare meglio. Sulla mente ha effetti esilaranti nel vero senso del termine: entusiasmo, allegria e ottimismo a picchi altissimi.

Verde

Il verde è una tinta neutra che si pone esattamente a metà tra i colori caldi e quelli freddi. Ha un effetto stimolatorio e benefico sull’organismo, ripristinandone le funzioni, ottimizzandone le risorse e regolando addirittura il rilascio ormonale. A livello mentale, è un calmante potentissimo, in grado com’è di lenire ansia, angoscia e stati di irritabilità generica.

Indaco

Il colore indaco, particolare tonalità del blu, pare che aiuti a sviluppare la mente e le doti intellettive. Molto intenso e brillante, ha qualcosa di sovrannaturale e magico, non a caso, spesso è il colore abbinato a maghi e fate in fiabe, film e iconologia in generale.

Favorisce inoltre l’intuito, la comprensione e quindi sviluppa l’intelligenza.

Rosa

Confetto per antonomasia, zuccherino perché lenisce tanti obbrobri cromatici e riesce a tinteggiare molte brutture della vita, questa nuance simboleggia armonia, femminilità, la spiritualità e la pace.

Nella sua variante cipria, lenisce lo spirito, abbassando ansia e depressione.

Nero

Il nero, contrariamente a quanto si pensi è un colore tutt’altro che da scacciare dalla nostra vita, anzi, è il colore dell’autoaffermazione. Evoca mistero, classe, charme e raffinatezza, motivo per cui la moda e il beauty lo adorano. Indossarlo ci fa sentire più forti ed eleganti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Ripartenza scuola e Coronavirus: mezza classe del liceo in quarantena a Pontedera

  • Cadavere di un anziano trovato in un fosso in zona La Fontina

  • Coronavirus in Toscana, 143 nuovi casi: 38 positivi in più a Pisa

  • Coronavirus: "Ho fatto il tampone, dopo 72 ore ancora non so il risultato"

  • Caso sospetto di Covid nel personale scolastico: chiuso asilo di Pontedera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento