rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Salute Pontedera

In Valdera riparte l’attività del Centro antifumo

Era stata sospesa a causa dell'emergenza Covid

In Valdera, dopo la sospensione delle attività a causa della pandemia, riapre il Centro antifumo con specifici interventi di educazione e promozione della salute, trattamenti di tipo individuale e di gruppo che si basano su un approccio cognitivo – comportamentale, in alcuni casi integrati con l’impiego di terapie farmacologiche mirate.
L'attività del Centro antifumo, coordinata da Alessandra Mariotti, medico specialista del SerD di Pontedera, si svolgerà nei locali del distretto di via Colombo, il lunedì dalle 15.00 alle 18.00, su appuntamento da fissare agli sportelli CUP.

“Nel corso della pandemia da Covid-19 - sottolinea Patrizia Salvadori, responsabile della zona Valdera – Alta val di Cecina - si è osservato un calo del numero di cittadini che si sono rivolti ai centri antifumo. Per questo l’obiettivo che il Piano Regionale di Prevenzione 2020-2025 si è dato è quello di riavvicinare ai servizi le persone che intendono smettere di fumare monitorando i risultati”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Valdera riparte l’attività del Centro antifumo

PisaToday è in caricamento