Giovedì, 16 Settembre 2021
Salute

'Giornata mondiale del lavaggio delle mani': a lezione contro infezioni e sepsi

L'Azienda Usl Toscana nord ovest aderisce alla giornata mondiale indetta dall'Oms e organizza una serie di iniziative

Immagine d'archivio

Lavarsi le mani e prevenire con una semplice operazione di igiene personale l'insorgere di infezioni e patologie più gravi è tanto semplice quanto, spesso purtroppo, dimenticato o sottovalutato. Ecco perché l'Oms (Organizzazione mondiale della sanità) ha indetto per il prossimo 4 maggio la 'Giornata mondiale del lavaggio delle mani'. L'Azienda Usl Toscana nord ovest aderisce alla giornata e per l'intera giornata di sabato ha organizzato una serie di iniziative, che partiranno dalle ore 9, presso i presidi dislocati sul proprio territorio di pertinenza.

1. Pericolo infezioni

Secondo l'Oms, un paziente su dieci è esposto ad un'infezione evitabile mentre riceve cure. Le infezioni associate all'assistenza sanitaria sono un problema in tutti i paesi e possono portare a disabilità, resistenza agli antibiotici, aumento della mortalità e della morbilità nelle strutture di degenza. La prevenzione e il controllo delle infezioni, inclusa l'igiene delle mani, è fondamentale, poiché è un approccio pratico e basato su evidenze che ha un impatto dimostrato a tutti i livelli del sistema sanitario per garantire elevati standard di qualità dei servizi e sicurezza dei pazienti.

E' per questo motivo che l'Usl aderisce alla campagna dell'Organizzazione proponendo una serie di iniziative di sensibilizzazione coordinata dalla struttura aziendale della Sicurezza del paziente, dalle direzioni dei presidi ospedalieri e territoriali, in collaborazione con il Centro di gestione rischio clinico della Regione Toscana. In particolare negli ospedali  e nelle sedi dei distretti di tutti gli ambiti territoriali di Usl Toscana nord ovest - oltre all'affissione di manifesti ed alla distribuzione di materiale informativo - sono programmate piccole dimostrazioni pratiche, anche in alcuni reparti ospedalieri, per evidenziare che le cure pulite sono nelle nostre mani, e la catena delle infezioni può essere interrotta semplicemente lavandole di frequente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Giornata mondiale del lavaggio delle mani': a lezione contro infezioni e sepsi

PisaToday è in caricamento