Martedì, 21 Settembre 2021
Salute

Mal di schiena e problemi alla cervicale: come curarsi a Pisa

Negli ultimi anni molti nuovi rimedi si sono affacciati nella medicina, come l'ossigeno-ozono terapia. Ecco una guida completa

Immagine d'archivio

2. Infiammazione ed ernie

La patogenesi del dolore radicolare è spiegata dal fatto che il disco erniato (ernia del disco) meccanicamente comprime la radice nervosa che si deforma e determina una degenerazione del rivestimento mielico. Inoltre il prolungato effetto pressorio sulla radice induce un vero e proprio insulto ischemico, legato all’alterazione del microcircolo arterioso e soprattutto al blocco del ritorno venoso, con conseguente imbibizione edemigena della radice stessa, che aumenta di volume.  Questo avviene nelle grosse ernie; nelle piccole ernie e nelle protrusioni discali il disco non sempre entra in contatto permanente con la radice  ma solo facendo particolari movimenti o assumendo particolari posizioni, in questo caso l’infiammazione non è immediata, ma  basta un colpo di freddo  o movimenti anomali prolungati per scatenare l’infiammazione e il dolore in quella radice che è particolarmente sotto stress.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mal di schiena e problemi alla cervicale: come curarsi a Pisa

PisaToday è in caricamento