I rimedi naturali per combattere il raffreddore

Ecco una lista di rimedi naturali molto efficaci in caso di raffreddore

Il raffreddore è molto comune durante tutto il periodo invernale, e in media passa da solo dopo una settimana circa. Tuttavia, esistono alcuni rimedi naturali che possono aiutare a guarire prima del solito o a non far peggiorare la malattia. Ma quali sono?

Balsamo per il petto

Il primo dei rimedi naturali è un balsamo da preparare direttamente a casa e da spalmare sul petto per alleviare i sintomi del raffreddore. Per questa ricetta serve mezza tazza di olio di cocco (o burro di karitè), 15 gocce di olio essenziale di eucalipto e un contenitore a chiusura ermetica. L'olio va sciolto a bagno maria e poi mescolato all'olio essenziale.

Tisana allo zenzero

Lo zenzero aiuta a ridurre l'infiammazione delle mucose e a liberare le cavità nasali. Per preparare questa tisana servono un litro d'acqua (da portare a ebollizione), 6 cucchiai di zenzero fresco grattuggiato, 1 pizzico di cannella e qualche goccia di succo di limone.

Suffumigi agli oli essenziali

Questi sono uno dei rimedi naturali della nonna molto conosciuti e utilizzati. Per fare i suffumigi si possono usare questi oli essenziali: Tea Tree Oil o eucalipto, nella dose di 5-10 gocce per una pentola di acqua bollente.

Borsa dell'acqua calda

Anche una semplice borsa dell'acqua calda può essere d'aiuto in caso di raffreddore. Basta avvogerla in un telo morbido e appoggiarla sulla schiena o sul petto.

Salvia

Quando il raffreddore è accompagnato anche dal mal di gola, si possono provare dei gargarismi alla salvia. Servono: una tazza di aceto di mele, 4 cucchiai di salvia essiccata o 8 cucchiai di salvia fresca, 1 cucchiaino di sale, 1 tazza d'acqua e un barattolo. Per preparare il composto si deve portare a ebollizione l'acqua e aggiungere le foglie di salvia, per poi scolare l'infuso. Lasciare raffreddare e mescolare l'infuso all'aceto di mele. Il composto può essere conservato in frigo fino a una settimana e i gargarismi andrebbero fatti due o tre volte al giorno.

Sali da bagno

Quando si ha il raffreddore si può provare anche a usare i sali da bagno per sentirsi meglio. Basterà aggiungere all'acqua della vasca una tazza di sali di Epsom (sali inglesi), 3 gocce di olio essenziale di eucalipto, 3 gocce di olio essenziale di lavanda e 3 gocce di olio essenziale di menta. Grazie a questi ingredienti, il rimedio naturale sfrutta l'aromaterapia e le proprietà dei tre olii.

Limone

Il limone è un altro ottimo alleato contro i malanni di stagione. Con questo ingrediente si può preparare un infuso assieme ad acqua tiepida, zenzero e miele. Questo infuso è considerato un vero e proprio toccasana per il raffreddore, in quanto aiuta a decongestionare le mucose del naso e della gola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento