I consigli per arredare un monolocale: 4 regole per valorizzare ogni spazio

Ecco 4 consigli che consentono di abbinare praticità a eleganza nell'arredamento di un monolocale

Poco spazio a disposione e la necessità di scegliere un arredamento funzionale, essenziale ed elegante. Arredare un monolocale non è affatto semplice e per nulla immediato. Quando lo spazio è poco, la capacità di valorizzarlo deve essere massima.

Vediamo qualche linea guida per sfruttare gli spazi e renderli armoniosi. Con il nostro ingegno riusciremo ad utilizzare ogni angolo al meglio.

1) Dividere tra zona giorno e zona notte

E' la prima regola: valutiamo le dimensioni del nostro locale e dividiamolo in una zona giornaliera ed una zona notturna.
Progettiamo gli spazi ed organiziamoli con arredi salvaspazio: questi sono pensati proprio per le piccole abitazioni e sono quindi ideali.
I pannelli in vetro satinato, ad esempio, riescono a sezionare un monolocale senza togliere luce all'intero ambiente, ma dividendo le zone con eleganza.

2) Pareti bianche

Il bianco è il colore che conferisce maggior volume e spazio alla stanza.

3) Nessuno spazio morto

Sfruttiamo strategicamente ogni spazio. Negli angoli possiamo posizionare contenitori, guardaroba, cassettiere e librerie.

4) Scegliere bene i mobili

La scelta dei mobili è fondamentale, ancora di più in un monolocale dove in poco spazio bisogna abbinare estetica e praticità. 
Un armadio riesce a tenere in ordine l'ambiente, conserva l'abbigliamento e gli accessori vari, delimita la zona notte.
La cucina migliore, in questo caso, è su misura, lineare e con una struttura che privilegia la verticalità. 
Un tavolo allungabile, infine, pronto ad aprirsi quando arrivano degli ospiti in casa, è la soluzione perfetta per garantire comodità e convivialità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Agrifoglio, proprietà e come coltivarlo

  • Colore Pantone 2021, l'arredamento per una casa di tendenza

  • Bonsai: coltivazione, cura e potatura per mantenerlo sano a lungo

Torna su
PisaToday è in caricamento