I consigli per decorare e profumare la casa con i fiori

Fiori freschi o fiori secchi, le soluzioni per inondare di profumo e colorare la casa sono molteplici

Con la fine dell'estate e l'arrivo dell'autunno i colori in casa cambiano, ma per conservare le tinte dell'estate, dare brillantezza all'ambiente e diffondere un piacevole aroma nella stanza i fiori diventano un ottimo strumento per decorare l'ambiente

Abituati ad averli all'interno di semplici vasi, in realtà ci sono tante idee originali per utilizzare al meglio fiori freschi o secchi e rendere l'ambiente accattivante. Vediamo come arredare casa con i fiori.

Fiori veri

Barattoli e bottiglie di vetro

Il classico vaso con l'acqua può essere sostituito dai barattoli di vetro utilizzati per le marmellate o le conserve. Basta lavarli, eliminare l'etichetta e in un attimo diventerà un vaso perfetto da decorare con fiocchi o con disegni a tema. Una volta pronti potete creare delle eleganti composizioni sfruttando le misure differenti dei barattoli e dargli movimento.

In alternativa potete utilizzare le bottiglie di vino, in questo caso potete scegliere di lasciarle così come sono con le loro etichette o dipingerle con colori metallici se amate lo stile contemporaneo o in bianco per ricreare un look scandinavo. Posizionati su un davanzale o appesi con un filo alla finestra creeranno una simpatica composizione invidiata dai vostri ospiti.

Lattine 

Gli amanti dello stile industrial e rustico non possono rinunciare a creare una composizione di fiori all'interno di lattine. Vintage e colorate daranno un tocco di stile all'ambiente.

Cestino di vimini 

Ideale su terrazzi e balconi il cestino di vimini realizzato in materiale naturale si abbina alla perfezione ai fiori di campo. Per un effetto romantico e shabby chic potete dipingere il cestino di bianco, mettere all'interno i fiori di lavanda e in un attimo vi sembrerà di stare in provenza.

Buste di carta

Se amate lo stile essenziale, ma con un tocco di originalità potete posizionare i fiori all'interno di una busta di carta resistente. Basta inserire all'interno un vasetto con l'acqua e la composizione sarà semplice ma d'effetto. 

Annaffiatoio

Utilizzato principalmente per dare da bere alle piante, l'annaffiatoio diventa anche un originale vaso. I modelli vintage sono perfetti per chi ama l'old style e daranno carattere a terrazzo o al balcone. 

Fiori secchi

Quadri

I quadri sono un elemento d'arredo immancabile in casa, poi se sono fatti con i fiori rendono l'ambiente ancora più elegante. Un'idea è quella di incorniciarli. Una volta secchi non dovete fare altro che prendere un cartoncino sottile e incollare i fiori realizzando il disegno che preferite. Quando saranno asciutti per proteggerli potete passare una mano di pittura acrilica trasparente o di lacca. A questo punto non vi resta che incorniciarli. 

Ghirlanda

Se volete un elemento di decoro da appendere alla parete, allora potete scegliere una ghirlanda da avere tutto l'anno non solo nel periodo natalizio. Come? Utilizzando fiorellini essiccati e rametti da sistemare su una spugna per fioristi tonda con un buco al centro. Non dovete fare altro che infilare tutti gli elementi senza lasciare buchi, una volta terminato potete decorare con dei nastri colorati o con l'organza per creare un fiocco che diventerà un comodo gancio per appendere la ghirlanda. 

Prodotti online per decorare casa con i fiori

Barattoli con coperchi

Bottiglie vuote in vetro

Cesto di vimini

Annaffiatoio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le 10 regole per le assemblee condominiali: i consigli dell'Associazione consumatori cittadini italiani

  • Riscaldamento con i pannelli radianti: vantaggi, svantaggi e consigli

  • Macchie di umidità in casa: le probabili cause e i migliori rimedi

  • Liberate il vostro pollice verde: i consigli e le tecniche per potare le piante

Torna su
PisaToday è in caricamento