Sabato, 18 Settembre 2021
Arredare

Stanza per gli hobby, come arredarla: i consigli utili

Tutti gli accorgimenti per creare all'interno della casa uno spazio da dedicare esclusivamente alle nostre passioni

All'interno della propria casa, grande o piccola che sia, è possibile ricavare uno spazio da dedicare esclusivamente ai propri hobby. Vediamo tutti i consigli utili per sfruttare al meglio ogni angolo disponibile dell'abitazione.

Come ricavare la zona hobby da una stanza

Se non si ha a disposizione un'intera stanza, possiamo creare all'interno del soggiorno o della camera da letto un angolo dove coltivare le nostre passioni. Fondamentali, in questo caso, i seguenti passaggi:

  • organizzare lo spazio: se il nostro hobby richiede molti attrezzi, dobbiamo avere a disposizione contenitori, scaffali, mensole e sfruttare i sistemi componibili da posizionare sotto il tavolo da lavoro. Ottima soluzione potrebbe essere quella di tinteggiare una parete con la pittura magnetica così da appendere oggetti, attrezzi o disegni;
  • camera condivisa: se decidiamo di creare una stanza hobby all'interno di uno studio o della camera dei ragazzi, possiamo realizzare la postazione hobby e la postazione studio su due pareti differenti;
  • pannello ordinato: per sistemare attrezzi e tutto ciò di cui abbiamo bisogno, possiamo utilizzare il pratico pannello forato.

Una stanza diversa a seconda degli hobby

Se abbiamo a disposizione una casa ampia, possiamo ricavarne al suo interno un'apposita stanza da dedicare eclusivamente ai nostri hobby.

Stanza della musica

In questo caso, per avere una buona acustica, la stanza non deve avere molti mobili concentrandoci solamente sull'essenziale: non devono mancare sedie, sgabelli e piccoli scaffali in cui conservare vinili o cd.

Se viviamo in un condominio è inoltre fondamentale insonorizzare la stanza attraverso:

  • pannelli piramidali: assicurano un suono lineare e sono ottimi isolanti acustici;
  • pannelli fonoassorbenti: belli esteticamente e in grado di eliminare il suono all'esterno.

Dobbiamo poi creare un impianto con mixer, microfoni e amplificatori, oltre ad un impianto stereo i cui fili devono essere collegati in sicurezza.

Stanza della pittura

Per organizzare la stanza dedicata alla pittura servono pochi ma essenziali elementi, a partire dal cavalletto, perfetto per poter poggiare la tela e permettere alla tempera di asciugarsi al meglio. Per avere pennelli e colori sempre in ordine è poi fondamentale la cassettiera, che può essere in metallo o legno e sia da terra che da tavolo.

Se siamo appassionati di pittura dal vero, possiamo utilizzare inoltre il manichino snodabile, a cui devono essere affiancati anche lavapennelli e vaschette per solventi.

Stanza per il fai da te

Per coltivare la passione per il fai da te, non possiamo fare a meno di avere un banco da lavoro su cui realizzare i nostri progetti. Al suo fianco non può mancare una cassettiera in cui conservare i trapani e gli avvitatori con tutte le loro punte. Grazie al pannello forato, è infine possibile tenere in ordine cacciaviti, martelli e chiodi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stanza per gli hobby, come arredarla: i consigli utili

PisaToday è in caricamento