rotate-mobile
Giardino

Terrazzo, come creare la giusta privacy: le migliori idee

Le soluzioni per rimanere al riparo da sguardi indiscreti

Terrazzi e balconi sono i luoghi perfetti per trascorrere qualche momento di relax rimanendo all'interno della propria abitazione. Se vogliamo mantenere un po' di privacy restando al riparo da sguardi indiscreti, occorre tuttavia mettere in pratica alcuni accorgimenti. Gli elementi in muratura sono spesso quelli più efficaci, se invece puntiamo ad una soluzione mobile e non eccessivamente costosa possiamo sfruttare i seguenti suggerimenti.

Divisori e separé

Se abbiamo le ringhiere dei balconi alti basta utilizzare una rete a maglia per restare al riparo da sguardi indiscreti. Se così non è, invece, possiamo utilizzare un divisorio, disponibile sul mercato in diversi materiali. Quello maggiormente indicato è il bambù, in quanto gradevole esteticamente e resistente alle intemperie. Se invece siamo amanti dello stile rustico, possiamo optare per il legno, che creerà un ambiente elegante e ricercato.

Le piante per proteggere il terrazzo

Piante e fiori, oltre che essere elementi di arredo capaci di dare colore, possono essere utilizzati anche per proteggere la nostra privacy. Le piante rampicanti o ricche di fogliame sono inoltre utili anche per creare delle zone d'ombra. Tra le più indicate, oltre all'edera, ci sono:

  • bambù: resistente e duraturo, ha radici profonde ed è in grado di assicurare la privacy di cui abbiamo bisogno;
  • nandina domestica: simile al bambù per caratteristiche, questa pianta è una sempreverde che non ha bisogno di molte cure, si adatta ai diversi climi e può essere utilizzata come siepe;
  • clematidi: sono piante rampicanti robuste e resistenti

Per avere un risultato d'effetto possiamo combinare differenti piante tra di loro, ma soprattutto utilizzare una griglia. Lo steccato in legno permette alle piante stesse di svilupparsi in altezza e creare una barriera contro le intrusioni esterne.

Le tende

Le tende sono la soluzione più semplice ma anche più efficace per proteggere il terrazzo da occhi indiscreti. Uno dei vantaggi è che sono mobili e, quindi, siamo noi che decidiamo di aprirle quando e in che modo. Accanto a queste ci sono le tende da sole, irrinunciabili in quanto sono efficaci anche contro la luce del giorno.

Infine, se non vogliamo ricorrere alle tende, possiamo scegliere gli ombrelloni. Economici e pratici riescono ad abbellire il balcone e a dare la giusta privacy: i modelli in commercio sono numerosi, come quelli a parete, a mezza luna o a vela, pensati per adattarsi a ogni tipo di ambiente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrazzo, come creare la giusta privacy: le migliori idee

PisaToday è in caricamento