I migliori consigli per la pulizia dei termosifoni prima della loro accensione

La manutenzione di questo elettrodomestico è fondamentale prima dell'arrivo dell'inverno. Ecco i nostri 3 consigli

La stagione estiva è terminata, e pulire i termosifoni è un'azione da eseguire prima dell'arrivo dell'inverno: un modo per avere la casa sempre pulita, ed evitare allergie o l'accumulo di maggiore polvere. Ma come fare? Vediamolo insieme.

Il vaporetto

Per un'ottima pulizia sarebbe ottimale utilizzare il vaporetto: un modo per 'sciogliere' tutto lo sporco accumulatosi in un anno dietro i termosifoni e tra le fessure. Il calore infatti, elimina via ogni impurità. In questo caso il consiglio è quello di poggiare sul pavimento giornali di carta o panni asciutti, in modo da non sporcare le mattonelle.

Detergente e spugna

Nel caso in cui non si ha a disposizione un vaporetto, è possibile utilizzare un piumino lungo: passarlo prima tra le fessure e poi immergerlo in una bacinella con del detergente, e ripassarlo. Anche in questo caso è opportuno poggiare qualcosa sul pavimento, per evitare di sporcare.

Panno antistatico

Se le fessure tra un elemento e l'altro del termosifone sono molto grosse, è possibile passare anche un panno antistatico cattura polvere, in questo modo tutto sarà attirato sul panno e non c'è rischio di sporcare il resto della casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolare perfettamente la casa dal freddo è possibile: ecco 10 consigli

  • Un rimedio naturale per pulire la casa: l'acqua di riso

  • Tarli in casa: rimedi e consigli per eliminarli

  • Come sfruttare la veranda: una stanza in più per la casa

  • Idee e consigli per riciclare il lettino di tuo figlio

  • Ristrutturare il pavimento di casa: pro e contro dei diversi materiali

Torna su
PisaToday è in caricamento