Cronaca Cep

25 aprile: festa al Cep con la lista 'Una città in comune' e Rifondazione Comunista

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Giovedì 25 Aprile "una città in comune" e Rifondazione Comunista vi invitano ad un pomeriggio di festa.
Ci vediamo alle 16 ai giardini pubblici del CEP vicino alla Polveriera, con animazione per bambini, merenda popolare ed esposizione della mostra "Toponomastica di Una città in...liberazione!" a cura del Circolo Culturale Biblioteca Franco Serantini.
Alle 17 presenteremo il programma di coalizione relativo alle politiche di pace, accompagnati da testimonianze partigiane. Alle 18:30 la musica dei Misere de la Philosophie. Ci ritroviamo in un momento della nostra storia politica nazionale molto delicato, fra prove di governissimi e delegittimazione degli strumenti di
democrazia, abbiamo addirittura assistito alla prima rielezione di un Presidente della Repubblica.
A livello locale l'amministrazione uscente, con accordi bipartisan, propone, a pochi giorni dal 25 Aprile, l'intitolazione di una strada ad un esponente storico del fascismo italiano. Per "una città in comune" e Rifondazione Comunista è fondamentale ribadire i valori dell'antifascismo e della costituzione, per non svuotare ulteriormente il significato della liberazione dal fascismo, come altrettanto fondamentale è riportare le celebrazioni di date importanti e le iniziative pubbliche e culturali nelle periferie della nostra città troppo a lungo dimenticate dalla vecchia amministrazione in favore di un centro gioiello che non rispecchia la reale vita dei cittadini pisani.

Vi aspettiamo, quindi, alle 16 al CEP: quest'anno per il 25 Aprile c'è un bel ponte, ricordiamoci di chi l'ha costruito!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

25 aprile: festa al Cep con la lista 'Una città in comune' e Rifondazione Comunista

PisaToday è in caricamento