Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Capannoli, lotta all'abbandono rifiuti: multe ai trasgressori

La Polizia locale in alcuni casi ha sorpreso i 'furbetti' intenti a lasciare i sacchetti o rifiuti ingombranti vicino alle campane del vetro o ai cestini stradali

(foto d'archivio)

Dieci multe in pochi giorni, tra fine luglio ed inizio agosto, di importo pari talvolta a 50 euro, altre a 100 euro. Questo il bilancio dell’attività degli agenti di Polizia locale di Capannoli che stanno svolgendo una serie di controlli per tenere ancora più puliti i paesi di Capannoli e Santo Pietro Belvedere e identificare coloro che, nonostante il sistema di raccolta differenziata, lasciano sacchetti o rifiuti ingombranti vicino alle campane del vetro o ai cestini stradali. Alcune violazioni sono state contestate direttamente sul posto dagli agenti che hanno trovato i cittadini intenti a lasciare il sacchetto in luoghi non appropriati; per altri abbandoni, invece, è stato possibile risalire ai trasgressori controllando i rifiuti.

“L’impegno nel rispetto dell’ambiente e sulla raccolta differenziata contro l’abbandono rifiuti non si ferma - commenta l’assessore Marco Cecconi, con delega specifica alla raccolta differenziata - alcuni cittadini continuano a smaltire in maniera errata i rifiuti ed addirittura ad abbandonarli; noi continueremo a sanzionare chi abbandona i rifiuti”.

(foto d'archivio)


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capannoli, lotta all'abbandono rifiuti: multe ai trasgressori

PisaToday è in caricamento