Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Castelfranco di Sotto

Castelfranco di Sotto, le telecamere inchiodano i 'furbetti dell'immondizia': multati in cinque

I ripetuti abbandoni nella zona di Montefalcone lungo la SP 34 Castelfranco-Staffoli: i responsabili hanno lasciato in strada i rifiuti e si sono dileguati

L’abbandono dei rifiuti braccato dalle foto-trappole. L’occhio vigile delle telecamere di videosorveglianza ha immortalato cinque episodi di abbandono di rifiuti nella zona di Montefalcone lungo la SP 34 Castelfranco-Staffoli. La Polizia municipale di Castelfranco di Sotto è riuscita a rintracciare i responsabili dell’illecito grazie alla ripresa della targa del veicolo utilizzato per gettare indiscriminatamente la sporcizia lungo la strada e poi scappare. A carico di ognuno dei cinque soggetti è stata elevata una multa di 500 euro, sanzione massima per questo tipo di reato.

“I controlli non si sono fermati nemmeno in estate, anzi - ha spiegato il sindaco Gabriele Toti - è spesso questo il periodo usato per fare sgomberi e pulizie straordinarie in casa e, purtroppo per qualcuno, un’occasione ideale per disfarsi di rifiuti ingombranti abbandonandoli per strada. Sembra assurdo dover ricordare che esiste un servizio di ritiro a domicilio dei rifiuti totalmente gratuito, gestito da Geofor, come esistono le stazioni ecologiche dedicate a questo tipo di raccolta. Non ci stancheremo mai di ribadirlo, insieme a un monitoraggio continuo per punire chi non rispetta la legge e la civiltà nel nostro territorio”.

“Continua il nostro impegno al contrasto dell’abbandono rifiuti - afferma l’assessore all’Ambiente Federico Grossi - è un impegno che ci siamo presi e che con costanza stiamo portando avanti in questi anni. Grazie al controllo della Polizia municipale e delle telecamere mobili installate riusciamo ad effettuare un importante presidio del territorio. Purtroppo sono ancora troppe le persone che scelgono modi illeciti per smaltire i rifiuti anche pericolosi a danno dell’ambiente e del bene comune".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco di Sotto, le telecamere inchiodano i 'furbetti dell'immondizia': multati in cinque

PisaToday è in caricamento