Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca San Miniato / Via Giuseppina Pizzigoni, 10

San Miniato, accoltellato all'addome in discoteca: arrestato l'aggressore

A finire in manette un 27enne cubano residente a Fucecchio che ad un certo punto ha tirato fuori un coltello ferendo un 22enne con il quale si era accesa una discussione. L'aggressore è stato rintracciato poco più tardi dai Carabinieri

Una lite, a quanto pare per futili motivi, sfociata nel sangue, nel corso della serata dedicata ai balli latino-americani nel locale di San Miniato il Sombrero. Ad avere la peggio è stato un giovane di 22 anni, albanese, che ha ricevuto una coltellata all'addome da un cubano di 27 anni, residente a Fucecchio, con il quale aveva iniziato la discussione. Il ferito è stato trasportato all'ospedale di Empoli e non è in pericolo di vita. L'aggressore invece, che dopo il ferimento si era allontanato, è stato identificato, rintracciato dai Carabinieri e arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Miniato, accoltellato all'addome in discoteca: arrestato l'aggressore

PisaToday è in caricamento