Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Pontedera, lite tra rivali in amore: colpito alle gambe da una coltellata

La violenza è scattata la notte tra martedì e mercoledì in strada. I due uomini si sono affrontati per questioni legate ad una donna. Uno dei due è rimasto gravemente ferito: è stato ricoverato in rianimazione all'ospedale di Pontedera

Un litigio scattato la notte scorsa per strada a Pontedera, poi spunta il coltello e uno dei due rivali in amore, un marocchino di 35 anni, finisce ricoverato in rianimazione all'ospedale 'Lotti'. I due magrebini si sono affrontati per questioni legate ad una donna. Il 35enne per difendersi ha estratto il coltello da cucina, ma il contendente lo ha disarmato e con l'arma lo ha ferito alle gambe. Sull'episodio sono in corso le indagini dei Carabinieri che hanno ricostruito la vicenda anche se ancora non hanno rintracciato l'aggressore.


Le condizioni del ferito restano gravi: durante la medicazione in ospedale è andato per due volte in arresto cardiaco, i medici sono poi riusciti a fargli superare la crisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, lite tra rivali in amore: colpito alle gambe da una coltellata

PisaToday è in caricamento