Cronaca Centro Storico / Via Filippo Turati

Ragazzo accoltellato in centro, il sindaco: "Episodio grave, inaccettabile che possa accadere una cosa del genere"

Il primo cittadino Michele Conti interviene sull'aggressione del 17enne avvenuta in via Turati martedì. Nel pomeriggio Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica

"Quanto accaduto ieri pomeriggio, l’accoltellamento di un giovane 17enne, è un episodio grave che non può essere tollerato. Prima di tutto voglio esprimere vicinanza al ragazzo e alla sua famiglia auspicando che le sue condizioni di salute migliorino velocemente". Ad intervenire sull'episodio avvenuto in via Turati è il sindaco Michele Conti. Un ragazzo di 17 anni è infatti stato aggredito da due giovani che hanno tentato di rapinarlo. Il 17enne è stato ferito con una coltellata all'addome ed è stato trasportato all'ospedale Cisanello dopo essere riuscito a chiedere aiuto in piazza Vittorio Emanuele.
 
"È inaccettabile che a Pisa, in pieno giorno e in centro, possa accadere una cosa del genere. Mi auguro che al più presto i responsabili vengano individuati dalle forze dell'ordine. Chi delinque va arrestato, se straniero irregolare va rimpatriato immediatamente - sottolinea il sindaco - appena sono stato avvisato dell’accaduto ho esternato tutta la mia costernazione al prefetto, posizione che ribadirò con forza al Comitato per l’ordine e la sicurezza convocato per oggi pomeriggio. Ho anche espresso tutta la mia amarezza al sottosegretario al Ministero dell’Interno Nicola Molteni, perché fatti inqualificabili come questo rischiano di vanificare il lavoro dei sindaci e delle autorità locali per garantire sicurezza ai cittadini".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo accoltellato in centro, il sindaco: "Episodio grave, inaccettabile che possa accadere una cosa del genere"

PisaToday è in caricamento