Cronaca Centro Storico / Viale Antonio Gramsci

Accoltellamento in viale Gramsci: ferito un 46enne e arrestato l'aggressore

E' successo martedì sera a seguito di una lite, nei loggiati del viale Gramsci. Sul posto è intervenuta la Polfer avvisata dal titolare di un bar. Coinvolti due stranieri: la vittima è stata ricoverata e l'aggressore arrestato

Un diverbio finito con l'accoltellamento di un 46enne e l'arresto per lesioni aggravate dell'aggressore. L'episodio è avvenuto martedì sera nei loggiati di viale Grasmci, protagonisti due senegalesi. Non si conoscono i motivi del contendere, tuttavia ad un tratto il più giovane dei due ha colpito l'altro con un coltello ed è fuggito, lasciando il connazionale a terra che perdeva sangue.

Il titolare di un bar della zona ha chiamato la Polfer che dopo alcuni minuti ha raccolto informazioni e raggiunto l'autore del gesto, trovandolo nell'area della stazione. Il ferito è stato ricoverato in ospedale ed è stato in seguito dimesso con una prognosi di 30 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellamento in viale Gramsci: ferito un 46enne e arrestato l'aggressore

PisaToday è in caricamento