Cronaca

Golena d'Arno: rinnovata la concessione gratuita della base nautica dei Vigili del Fuoco

L'accordo tra Comune e Comando dei Vigili del fuoco consente l'utilizzo dell'area come base operativa per il soccorso in mare durante la stagione estiva

E’ stato rinnovato questa mattina, 6 luglio, il contratto di comodato gratuito con il quale il Comune concede al Comando dei Vigili del Fuoco di Pisa il terreno di cui è proprietario in Golena D’Arno, sulla sponda sud del fiume. L’area verrà utilizzata per lo svolgimento delle attività istituzionali del corpo e come base operativa per il soccorso in mare durante la stagione estiva. A siglare l’accordo, che ha una durata triennale, il vicesindaco con delega al Patrimonio, Raffaella Bonsangue, e il comandante dei Vigili del Fuoco di Pisa, Nicola Ciannelli.

"La formalizzazione di questo accordo - ha dichiarato il vicesindaco Raffaela Bonsangue - ci consentirà di garantire maggiori tutele ai cittadini. Il terreno, di proprietà comunale, sarà infatti utilizzato dai Vigili del Fuoco come base logistica per il soccorso in mare durante la stagione estiva, consentendo al corpo di intervenire in modo più immediato ed efficace in caso di necessità. L’area potrà essere inoltre utilizzata per l’addestramento del personale e per le attività istituzionali del Comando".
"Con questa firma - ha dichiarato il comandante dei Vigili del Fuoco di Pisa, Nicola Ciannelli - consolidiamo, nell’interesse dei cittadini, un rapporto sinergico ormai decennale tra il nostro comando e l’amministrazione comunale. L’area sarà in particolare utilizzata come base nautica per il  soccorso urgente sul litorale durante la stagione balneare, un servizio che svolgiamo per il Comune di Pisa in virtù di un’apposita convenzione".

Il contratto impegna, tra l’altro, il Comando dei Vigili del Fuoco di Pisa a mantenere inalterata la destinazione d’uso del terreno, a non concedere a terzi il bene oggetto di concessione e a sostenerne le spese ordinarie e straordinarie necessarie per la sua conservazione. Il Comando si impegna inoltre ad ospitare sul terreno la barca della Regata Storica delle Antiche Repubbliche Marinare “ogni qual volta se ne presenterà il bisogno, a semplice richiesta anche verbale” da parte del Comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Golena d'Arno: rinnovata la concessione gratuita della base nautica dei Vigili del Fuoco

PisaToday è in caricamento