rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Santa Maria a Monte

Officine Ristori, stop agli esuberi: due mesi di solidarietà

Fino a metà dicembre previsto il ricorso ai contratti di solidarietà, mentre intanto si lavora per cercare soluzioni e ridurre i licenziamenti

Gli operai delle Officine Ristori di Montecalvoli, nel comune di Santa Maria a Monte, tornano a lavoro oggi, mercoledì 5 ottobre, dopo intense giornate di lotta in cui la produzione è rimasta ferma. L'obiettivo era quello di bloccare o almeno ridurre i 61 esuberi previsti dall'azienda. Ieri all'incontro presso l'Unione Industriale Pisana un primo passo è stato fatto. Sono stati infatti congelati i licenziamenti e sono stati previsti contratti di solidarietà fino alla metà di dicembre, un tempo che verrà usato per cercare una soluzione e per capire come poter ridurre il numero di tagli, probabilmente andando a colpire i salari per abbassare così i costi per l'azienda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Officine Ristori, stop agli esuberi: due mesi di solidarietà

PisaToday è in caricamento