rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Pontedera

Gestione idrica nel basso Valdarno: positivo il bilancio del 2011

Presentato il Bilancio di Sostenibilità 2011 di Acque SpA, gestore idrico del basso Valdarno. Risultanti incoraggianti: pochi reclami e un alto grado di soddisfazione tra gli utenti

Acque SpA, gestore idrico del Basso Valdarno, e il suo gruppo hanno presentato a Pontedera l’ultima edizione del loro Bilancio di Sostenibilità, riferito all’anno 2011. Molte le novità introdotte in questa nuova edizione, ad iniziare dall’eliminazione della carta a tutto vantaggio della trasparenza e dell’utente che da oggi può consultare il bilancio online (http://sociale.acque.net).

L’ appuntamento del 14 Novembre ha avuto lo scopo inoltre di analizzare l’andamento degli standard di servizio, ovvero di quei parametri che consentono di misurare la qualità dei servizi erogati. Dal bilancio è emerso che la percentuale media di rispetto degli indici di qualità negli ultimi tre anni vede una tendenza costante al miglioramento da parte di Acque SpA: dal 91,90% del 2009, passando dal 96,76% del 2010, sino al 98,35% del 2011. I miglioramenti più significativi riguardano i tempi di risposta ai reclami scritti, di attivazione e riattivazione delle forniture.

Allo stesso modo, incoraggianti risultati sono emersi dall’indagine nel primo semestre del 2012 sul grado di soddisfazione degli utenti; indagine condotta da un istituto qualificato, con interviste telefoniche presso gli utenti e secondo rigorosi criteri statistici. Il grado di soddisfazione è del 92,4%, con un’intensità di soddisfazione pari a 7,6 (il voto è espresso in decimi).
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gestione idrica nel basso Valdarno: positivo il bilancio del 2011

PisaToday è in caricamento