Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Ospedaletto

Teseco, acquistati i due rami aziendali: salvi 84 posti di lavoro

Aperte le buste in Tribunale: i due rami d'azienda vanno a Waste Recycling e Palma Services. Settanta lavoratori salvi subito, altri 14 entro due anni

Settanta lavoratori salvi subito, più altri 14 entro due anni. Dopo tre aste andate deserte la Teseco Srl cambia proprietà e si divide in due rami aziendali. Sono state ufficializzate ieri, venerdì 27 gennaio, in Tribunale le offerte per l'acquisto dell'azienda di Ospedaletto che dal 1984 si occupa del trattamento di rifiuti speciali.

Il ramo impianti, il più importante della società, diventa di proprietà della Waste Recycling di Santa Croce sull'Arno, per una cifra di poco superiore agli 8 milioni di euro. La proposta della Waste Recycling prevede il mantenimento di 46 lavoratori e il graduale assorbimento di altri 14 operai nei prossimi 2 anni. L'altro ramo di azienda, quello delle bonifiche, è andato alla Palma Services di Quarrata per una cifra di 600mila euro: la società si è impegnata a mantenere i 24 lavoratori attualmente ancora attivi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teseco, acquistati i due rami aziendali: salvi 84 posti di lavoro

PisaToday è in caricamento