Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca San Giusto / Via dell'Aeroporto

Aeroporti, il presidente Rossi: "Questione che va avanti da troppo tempo"

Il governatore Enrico Rossi torna sulla questione della vendita delle quote di Sat, la società che gestisce lo scalo pisano, e affronta anche il tema dell'integrazione tra i due scali, che, dice, "deve risolversi"

"Sull''aeroporto, insisto a dire la mia. Gli interessi di Pisa e di Firenze stanno un filo sotto gli interessi della Regione. E sono serenamente convinto che facendo gli interessi della Toscana faccio gli interessi di Pisa e della Toscana. Non è un gioco al ribasso, ma al rialzo per altri". Lo dichiara il presidente della Regione Enrico Rossi, sul braccio di ferro che sta opponendo da due settimane la Regione e il Comune di Pisa sulla vendita delle quote azionarie in Sat, nell'adesione all'offerta pubblica d''acquisto lanciata da Corporacion America.


"Se non ci saranno i voti in Consiglio Regionale se ne trarranno le conseguenze. Come dice D'Alema è una questione che si trascina da 40 anni, io me ne sto occupando da 4 - chiosa, in riferimento in particolare all'allungamento della pista dell'aeroporto di Peretola a 2.400 metri, che sta causando un acceso scontro fra Firenze e Pisa - voglio che questo tema si risolva, ho studiato la pratica. Credo che questa sia l'occasione giusta per risolverla in maniera definitiva per far volare la Toscana. Forse potevamo evitare il voto in Consiglio Regionale e passare solo dalla commissione, ma visto che l'atto è importante vado in Consiglio". (Agenzia Dire)

ALL'ARENA GARIBALDI: "GIU' LE MANI DAL GALILEI"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporti, il presidente Rossi: "Questione che va avanti da troppo tempo"

PisaToday è in caricamento