menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Impianti sportivi: affidato il campo ex Alberone

La struttura del quartiere San Giusto è stata affidata alla società ASD Pisa Ovest Aurora Sporting

L’amministrazione comunale ha concluso la gara per l’affidamento in concessione temporanea dell’impianto sportivo ex Alberone, in via Sainati nel quartiere San Giusto. La struttura è stata affidata alla società ASD Pisa Ovest Aurora Sporting. “Un altro impianto sportivo - commenta l’assessore Raffaele Latrofa - affidato tramite regolare bando e convenzione alla società sportiva che ha presentato l’offerta migliore in termini economici, di investimento e migliorie alla struttura. Nel caso specifico, l’impianto è stato prima sanato e regolarizzato dal punto di vista edilizio ed urbanistico, e adesso, tramite l’affidamento, sarà riqualificato dalla società affidataria. Sono in tutto 9 gli impianti sportivi, tra i maggiori, come Arena Garibaldi, Palazzetto dello Sport, Piscina comunale e Tennis Club, e i minori, come i molti impianti sportivi di quartiere, sistemati e affidati con una concessione di lunga durata, in grado di garantire investimenti sulla struttura e una gestione efficace dell’impianto a beneficio di quartiere e cittadini che usufruiscono delle attività sportive”.

L’ASD Pisa Ovest Aurora Sporting ha ottenuto la gestione dell’impianto per 20 anni, presentando un piano di investimento di 380mila euro, che prevede, come migliorie, l’autonomia energetica dei campi con l’installazione di un impianto fotovoltaico, la creazione di nuovo campo in sintetico con recinzione, nuovi impianti di illuminazione e blocco spogliatoi, realizzazione di un nuovo parcheggio con accesso per disabili. Il campo ex Alberone è composto da due campi da calcio a 11, un campo di calcetto con fondo erboso e impianto di illuminazione costituito da due punti luce, un’area libera per allenamenti, fabbricati per servizi, spogliatoi conformi alla normativa CONI, un edificio in muratura ad uso bar o cucina e un edificio ad uso ristorante e magazzini attrezzi.

Molto soddisfatto il presidente della società di Porta a Mare Bruno Fiori: "La nostra società è orgogliosa di aver sottoscritto un accordo così importante con il Comune di Pisa per gestire l'impianto dell'Alberone. Già da due anni siamo occupanti dell'impianto sportivo nel quartiere di San Giusto con le nostre squadre. Il nostro intento è quello di rilanciare la scuola calcio in quella zona e portare delle migliorie alla struttura. Siamo consapevoli che c'è tanto da lavorare, ma la nostra società lo farà con una programmazione adeguata nel tempo a garantire quelle migliorie necessarie che ci permettano di allargare le nostre attività che naturalmente dovranno essere un beneficio anche per i ragazzi che popolano il quartiere San Giusto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piatti regionali, la ribollita toscana: la ricetta

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Dolci regionali, la ricetta dei cantucci toscani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento