Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Corso Italia

Aggredito di notte in Corso Italia: muore giovane di 34 anni

La Polizia è alla ricerca dell'aggressore che avrebbe colpito la vittima con un pugno, facendola cadere a terra. Il ragazzo deceduto lavorava in un ristorante indiano della zona. E' stato ricoverato in ospedale: martedì mattina la morte

Una brutale aggressione avvenuta intorno all'una della notte tra domenica e lunedì, nel pieno centro di Pisa, tra Corso Italia e via San Bernardo. La corsa in ospedale, poi questa mattina il decesso. E' morto per le lesioni riportate un cittadino bengalese di 34 anni, in regola con il permesso di soggiorno, che lavorava come cameriere in un ristorante indiano della zona. Sul caso indagano la Digos e la Squadra Mobile della Questura di Pisa che hanno anche visionato i filmati delle telecamere di videosorveglianza.

Secondo alcune testimonianze raccolte, l'aggressore avrebbe colpito con un pugno la vittima che è caduta a terra, probabilmente sbattendo la testa. Non sono state utilizzate armi da taglio o da fuoco. L'aggressore inoltre non era solo: con lui erano presenti altre persone. La Polizia sta cercando di identificare l'autore del gesto e fa appello, a chiunque possa aver visto qualcosa di utile alle indagini, a rivolgersi alle forze dell'ordine.

Da chiarire anche cosa ha fatto scattare la violenza. Potrebbe trattarsi infatti di una banale discussione finita in tragedia, ma anche di un gesto originato da motivi razziali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito di notte in Corso Italia: muore giovane di 34 anni

PisaToday è in caricamento