Vecchiano: prende per i capelli la figlioletta e la minaccia di morte

Una donna 25enne ha chiamato l'altra sera i Carabinieri dopo la lite con il marito che alla vista dei militari ha aggredito prima la figlia di 3 anni e poi gli stessi militari: l'uomo è stato arrestato

L'ennesima chiamata al 112 per l'ennesima lite con il marito che è stato arrestato dai Carabinieri per maltrattamenti in famiglia, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. E' successo il 22 ottobre scorso. Nella tarda serata, una donna di nazionalità albanese, K.F., 25enne, ha chiamato i Carabinieri dopo un litigio con il coniuge. I militari del Radiomobile di Pisa si sono così presentati nell'appartamento della famiglia, a Vecchiano. A questo punto il marito, K.I., 30enne albanese, pregiudicato, che non era a conoscenza della telefonata alle forze dell'ordine effettuata dalla moglie, alla vista dei Carabinieri ha dato in escandescenza, complice l’assunzione di alcool. L'uomo ha aggredito la figlia di 3 anni, prendendola per i capelli e minacciandola di morte rivolto verso la moglie. L’intervento dei militari per bloccare la furia delirante ha spostato l’attenzione dello straniero proprio sugli stessi Carabinieri, a loro volta aggrediti a calci e pugni.

Dopo poco però i due militari con decisione, per evitare allo sguardo della giovanissima un triste spettacolo, hanno allontanato il padre dall’abitazione e l’hanno ammanettato. K.I. è finito, quindi, al Don Bosco mentre la figlia è stata restituita alla madre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: 17 nuovi casi, 2 a Pisa

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Lungarni, assalto con il tombino all'alba: 'visita' in gelateria e al bar

  • Coronavirus in Toscana, 10 nuovi casi: 3 in più nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento