Cronaca Via Roma

Pontedera, troppa attesa al Pronto Soccorso: 40enne dà in escandescenza

L'uomo se l'è presa con infermieri e arredi della sala d'attesa. Momenti di tensione che hanno richiesto l'intervento dei Carabinieri per riportare il 40enne alla calma. L'uomo è stato denunciato

L'attesa è troppo lunga, così comincia a prendersela con infermieri, tavoli e sedie. E' successo l'altra notte nella sala di attesa dell'ospedale 'Lotti' di Pontedera dove un 40enne della Valdera si è presentato con una lieve ferita al dito che dunque poteva aspettare. Ma di fronte all'attesa ha dato in escandescenza, fino a che il personale sanitario non ha chiamato i Carabinieri che hanno riportato l'uomo, già noto alle forze dell'ordine, alla calma. Il 40enne è stato accompagnato in caserma dove è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio, danneggiamenti e oltraggio a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, troppa attesa al Pronto Soccorso: 40enne dà in escandescenza

PisaToday è in caricamento