Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza delle Vettovaglie

Vettovaglie, quattro studenti aggrediti nella notte di movida

Denunciato uno dei presunti aggressori per resistenza a pubblico ufficiale. La Polizia è intervenuta inoltre in varie zone del centro per sciogliere gli assembramenti

Notte movimentata quella tra venerdì 11 e sabato 12 giugno nella movida pisana. Oltre all'aggressione di un 23enne tunisino in Piazza Guerrazzi, intorno alla mezzanotte le pattuglie della Squadra Volanti della Polizia di Stato sono intervenute in zona Borgo Stretto/Piazza delle Vettovaglie, in quanto era stata segnalata un’aggressione a 4 studenti da parte di persone sconosciute.
Gli agenti sul posto hanno identificato le parti offese ed uno del gruppo degli aggressori, un pisano 19enne, che, per consentire ai suoi complici di dileguarsi, ha aggredito un poliziotto, ma è stato subito neutralizzato.
I quattro studenti, uno solo dei quali aveva riportato ferite al naso a causa di un pugno ricevuto, sono stati invitati a sporgere denuncia. Il presunto aggressore è stato condotto in Questura e, al termine degli accertamenti, denunciato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale nonché segnalato amministrativamente come assuntore di stupefacenti perché trovato in possesso di una dose di hashish.

Dopo la mezzanotte inoltre il personale interforze coordinato da un commissario della Questura è intervenuto in piazza delle Vettovaglie, piazza Dante e piazza Santa Caterina sciogliendo gli assembramenti ed invitando i tanti giovani presenti a rispettare il coprifuoco. i  ragazzi non hanno comunque creato disordini.
Un giovane pisano è stato multato in piazza Dante per contravvenzione al regolamento comunale sul decoro urbano, perché sorpreso ad orinare su un muro. Tredici le sanzioni amministrative elevate ad altrettante persone trovate ancora in giro nonostante il coprifuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vettovaglie, quattro studenti aggrediti nella notte di movida

PisaToday è in caricamento