Cronaca Centro Storico / Piazza Vittorio Emanuele II

Aggredito da connazionali per rubargli la bicicletta: uomo finisce all'ospedale

Il cittadino di origini nordafricane è stato soccorso dalla Polizia

Nella tarda serata di mercoledì 30 agosto una pattuglia della Squadra volanti è intervenuta in viale Gramsci per la segnalazione di un'aggressione ai danni di un uomo, realizzata da tre giovani. L'uomo, di origini nordafricane, residente a Pisa da diversi anni, ha riferito che gli era stata rubata la bicicletta in piazza Vittorio Emanuele.

Successivamente in viale Gramsci la vittima dell'aggressione ha vitsto un giovane a bordo di una bicicletta simile alla sua. Alla richiesta di controllarla più da vicino è stato aggredito alle spalle da altri due giovani, suoi connazionali, che lo hanno fatto cadere a terra per poi dileguarsi abbandonando la bicicletta, che in effetti era del proprietario. L’uomo è stato poi trasportato al Pronto soccorso per le cure del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito da connazionali per rubargli la bicicletta: uomo finisce all'ospedale
PisaToday è in caricamento