menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stazione, il biker Vittorio Brumotti accerchiato e aggredito dagli spacciatori

L'inviato di 'Striscia la notizia' nel pomeriggio di sabato 13 marzo era in viale Gramsci per un servizio sullo spaccio di droga. I pusher non hanno gradito la sua visita

Ancora una disavventura per il biker Vittorio Brumotti, l'inviato di 'Striscia la notizia' che da diverso tempo si sta occupando di effettuare servizi nei luoghi dello spaccio lungo la penisola. Nel pomeriggio di sabato 13 marzo Brumotti era in zona Stazione per raccogliere immagini e testimonianze del traffico di droga che quotidianamente avviene in questa parte della città.

Le intenzioni dell'inviato del programma di Mediaset non sono state gradite da diversi cittadini stranieri che si trovavano sotto le logge di viale Gramsci in quel momento: Brumotti è stato accerchiato e minacciato. Al punto che il biker ha richiesto l'intervento delle Forze dell'ordine per uscire da una situazione molto pericolosa: all'arrivo degli agenti, i pusher si sono immediatamente allontanati da Vittorio Brumotti sottraendosi anche alla possibile identificazione. Per il biker e il suo operatore, fortunatamente, soltanto minacce ma nessuna lesione fisica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento