Al via la ricognizione dei danni causati dagli eventi metereologici del novembre 2019

Disponibili i moduli per privati e aziende

(foto d'archivio)

Al via la procedura di ricognizione dei danni causati dagli eventi metereologici straordinari del novembre 2019. Sono disponibili sul sito del Comune (all’indirizzo www.comune.pisa.it/protciv) o direttamente all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (Lungarno Galilei n. 43, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12) i moduli da utilizzare per cittadini e imprese per fare richiesta di risarcimento danni seguiti all’ondata di maltempo che colpì la Regione Toscana e il territorio pisano tra il 3 novembre 2019 e il 2 dicembre 2019.

I privati e le attività economiche e produttive danneggiate dall’evento meteorologico potranno presentare i relativi moduli per richiedere il contributo (B1 per i privati, C1 per le attività) entro le 23.59 del 7 agosto 2020.

Si dovranno rispettare le seguenti modalità: per i privati consegna a mano all’Ufficio Relazioni con il Pubblico oppure tramite posta certificata (comune.pisa@postacert.toscana.it) o tramite raccomandata A/R (in tal caso farà fede la data del timbro dell’ufficio postale o dell’invio della pec). Per le attività economiche e produttive invece l’invio del modulo dovrà avvenire tramite posta certificata (comune.pisa@postacert.toscana.it).

La Protezione Civile ha già effettuato, nei giorni successivi all’ondata di maltempo, una prima verifica, escludendo danni particolarmente ingenti per attività commerciali e privati. Per avere ulteriori informazioni si può chiamare l’Ufficio Protezione Civile al numero di telefono 050/910575 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(foto d'archivio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento